Ottengo il Mio Prestito!

Prestito Pensionati INPS: Scopri la Convenienza!

Con ISIcredit i pensionati inps possono richiedere un prestito a condizioni particolarmente vantaggiose. Basta compilare il modulo qui sopra e subito ci metteremo in contatto con te. Valutata la fattibilità della tua richiesta, l’esito della pratica sarà immediato!

SEI UN CATTIVO PAGATORE?
Anche se cattivi pagatori, i pensionati inps possono ottenere un prestito a condizioni agevolate e rimborsare le rate fino a 120 mesi! 

DOMANDA DI UN NOSTRO CLIENTE
Buongiorno mi chiamo Ennio e sono un pensionato inps di 72 anni. Ho chiesto due giorni fa un prestito personale ma non mi hanno concesso il prestito a causa della mia età. Mi servirebbe il prestito per comprare l’auto ma non so a chi rivolgermi. Potreste darmi un consiglio sul prestito pensionati inps? Grazie

RISPOSTA
Buongiorno Ennio. Molte finanziarie concedono prestiti con durate che non superino i 70/75 anni di età ed è questo il motivo per cui trova difficoltà ad ottenere il prestito pensionati inps.

ISIcredit però può aiutarla! Con noi ha la possibilità di ottenere un prestito pensionati inps fino a 120 mesi anche se cattivo pagatore, segnalato in banca dati crif, experian o ctc. Occorrerà valutare se la sua pensione è una pensione di vecchiaia, di reversibilità, invalidità o altre. Nel caso in cui fosse una pensione di invalidità occorrerà valutare la natura della sua invalidità per poter concederle il prestito pensionati inps.

  • Dunque cosa posso fare per ottenere il prestito pensionati inps? Percepisco una pensione inps di vecchiaia e mi occorrono 15.000 euro per l’acquisto dell’auto e mi servono urgentemente.

Per poter fare una valutazione del prestito pensionati inps più accurata dovrebbe fare richiesta di prestito pensionati inps compilando il Form in alto a destra sul nostro sito, così sarà ricontattato dal nostro consulente di zona per una consulenza gratuita.

Le consiglio di chiedere all’Inps la sua quota cedibile per permetterle di farle un preventivo più preciso di prestito pensionati inps. Come limite di età arriviamo fino a 85 anni per cui potrà fare anche un prestito pensionati inps di 120 mesi. Se la sua pensione non è troppo bassa potremmo riuscire a darle i 15.000 euro.

  • Grazie. Ma cos’è la quota cedibile? Non la trovo tra i documenti che l’Inps mi invia ogni anno, ho trovato solo il Modello Cud e l’ Obis M.

La quota cedibile va richiesta direttamente all’Inps in quanto non viene inviato a casa sua. La quota cedibile è un documento che indica la rata massima che lei può pagare nel richiedere un prestito pensionati inps. Saluti.

Richiedi ora un Preventivo Gratuito!

ISIcredit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

34 commenti su “Prestito Pensionati INPS: Scopri la Convenienza!

  1. salve volevo sapere se posso chiedere un piccolo prestito d 1500 euro..prendo una pensione d invalidita di 279 euro da piu d 7 anni piu 650 euro alimenti dal mio ex marito..

    • Biagio buongiorno,
      il reddito percepito dal figlio non è sufficiente; troppo basso sia per una richiesta di prestito personale, sia come cessione del quinto.

      Distinti saluti
      ISICredit

  2. Buongiorno…avrei bisogno di un prestito di 10.000€, percepisco una pensione di invalidità di 545€ più invalidità civile di 267,57€ vorrei sapere se ho la possibilità di ottenerlo…grazie

  3. salve mi chiamo pasquale e percepisco una pensione di invalidità civile di 290 euro mensili. avendo mio fratello che percepisce lordi 1300 euro al mese e al netto in busta percepisce 860 euro potrei richiedere un finanziamento se lui mi facesse da garante? grazie

  4. buon giorno,ora un garante l’ho trovato ho chiesto a mio fratello e lui e’ disponibile,ha un lavoro a tempo indeterminato,vorrei sapere se ora che ho trovato un garante sarebbe possibile richiedere il prestito.cordiali saluti benedetto

  5. Ciao mi chiamo nicoletta percepisco uns pensione d 279 € vorrei chiedere un prestito x aprire un attivitä… In qst caso nn ci sarebbero agevolazioni?

  6. buon giorno,mi chiamo benedetto percepisco una pensione di invalidita’ di 290 euro al mese,premetto ke vivo in casae nn ho sperse vorrei sapere se posso avere un prestito di 3000 euro dilazionato in 120 mesi,nn ho un garante ma spero di trovare lavoro presto ovviamente con un lavoro aumenterei la rata ,nn avrei cmq problemi a pagare una rata di 5o euro al mese nn avendo spese per l’appunto,spero che rispondiate alla mia domanda vi ringrazio e scusate del disturbo,cordiali saluti benedetto

    • Buongiorno Benedetto.
      Purtroppo si tratta di un importo troppo basso per poter chiedere un finanziamento senza un garante. Con un garante potrebbe provare.
      Saluti.

  7. buongiorno vorrei avere dell’informazioni.Mia zia ha una quota cedibile Inps di 167,00 al mese e vorrebbe chiedere un prestito di 120 rate posso sapere a quanto avrà diritto.
    2) mia cugina percepisce una pensione minima per contributi e in più ha una pensione di invalidità e accompagnamento in effetti percepisce su i 1250,00 euro mensili può accedere ad un prestito presso di voi premetto che per motivi di famiglia risulta cattivo pagatore ed è segnalata in crif..attensdo una risposta a questi quesiti vi ringrazio anticipatamente

  8. Bongiorno. mi chiamo giacomo e scrivo da macerata. siccome sono un cattivo pagatore e non posso fare la cessione perchè sono lavoratore autonomo volevo sapere se posso chiedere a mio padre di fare la cessione, ovvero se i pensionati anche possono avere la cessione.
    grazie.

    • Buongiorno Giacomo.
      Certo che i pensionati possono fare la cessione del quinto. La cessione del quinto per legge è un prodotto dedicato a lavoratori dipendenti e pensionati. L’Inps o Inpdap o comunque l’ente pensionistico provvederà a trattenere le rate direttamente dalla pensione mensile senza spese di incasso rata per cui si tratta anche di un prodotto molto vantaggioso e le rate sono rimborsabili anche per periodi fino a 120 mesi, questo per poter mantenere la rata bassa o per poter ottenere molta liquidità.
      Restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti.
      Saluti.

  9. Buongiorno Carmelo.
    Quanto lei richiede si chiama prestito per consolidamento debiti. E’ possibile ottenere fino a 30.000 euro pagabili in 120 rate, per cui è possibile mantenere la rata bassa. Se dovesse aver bisogno di altre informazioni la invito a scriverci ancora o a compilare il form per una consulenza diretta e gratuita.
    Saluti.

  10. Buongiorno, sarei interessato ad un prestito. Sono un pensionato INPS da 4 anni. Vivo a Torino con mia moglie in un appartamento di proprietà. Ho 3 prestiti in corso pagati sempre regolarmente. Vorrei sapere se posso richiedere un prestito di 18000 euro per chiuedere i 3 prestiti in corso ed ottenere un minimo di liquidità. Visto che la pensione INPS che percepisco nn é altissima, qual é la durata massima che posso fare per pagare una rata bassa del nuovo prestito?

  11. Buongiorno Maria.
    I nostri prestiti possono avere durate fino a 120 mesi. Ciò permette di ottenere un prestito mantenendo la rata bassa, e rispettando quindi la vostra esigenza.
    Se interessata la prego di compilare il form in alto a destra con i suoi dati per essere ricontattata da un nostro consulente per un preventivo gratuito.
    Saluti.

    • Buona sera ! Mi chiamo Annamaria e ho la pensione di invalidità di 280 euro e mi servirebbe un prestito urgentemente ! X favore chiamatemi o mandatemi messaggi xchè ho il cellulare un pò rotto e non può ricevere email !

    • Buongiorno Annamaria.
      Purtroppo con un reddito così basso non può accedere ad una cessione del quinto.
      Può provare solamente a chiedere un prestito personale, ma con la firma di un garante.
      Saluti.

    • salve ! Potete spiegarvi meglio ? Il garante mette la firma e basta e poi i soldi li togliete dalla mia pensione ? Io c’è l’avrei una persona che mi farebbe da garante ! Mi dite come fare e che prestito potrei avere x favore ?

    • Buonasera Annamaria.
      Come le dicevo non può chiedere la cessione del quinto, ovvero il prestito con trattenuta sulla pensione, ma deve chiedere un prestito personale, che si paga tramite Rid, ovvero con pagamento dal conto corrente. La firma a garanzia interviene quando il richiedente non paga il prestito, ma se lei continua a pagare non succede nulla al garante.
      saluti.

  12. Buongiorno Aldo.
    Possiamo valutare per i pensionati inps varie tipologie di prestito. Nel suo caso, possiamo arrivare fino a 85 anni di età per poterla finanziare.
    Le chiedo di compilare il form in alto a destra per una consulenza gratuita.
    Saluti

  13. Buongiorno, scrivo per avere qualche informazione su un prestito personale. Io e mio marito siamo due pensionati della provincia di Bologna. Avremmo bisogno di 20.000 euro per piccoli lavori di ristrutturazione casa. Avremmo bisogno di un prestito con durata più lunga possibile per pagare una rata bassa. Siamo due pensionati INPS e insieme percepiamo circa 1350 euro al mese. Io ho 68 anni mentre mio marito 73. Grazie Maria

  14. Buongiorno mi chiamo Aldo e sono un pensionato residente a Bari. Ho 74 anni e percepisco una pensione di 680 euro mensili. Ho un piccolo prestito che scadrà fra meno di un anno. Avrei bisogno di un altro piccolo prestito di 5000 euro. Ci sono condizioni particolari per un prestito pensionati INPS?
    Saluti Aldo

Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif