Prestiti per matrimoni fino a 16.000 euro. Online è Semplice!

Spesso le giovani coppie che devono sposarsi richiedono dei prestiti per affrontare le innumerevoli spese di preparazione di un matrimonio, dall’abito dello sposo e della sposa al ricevimento nuziale, dal viaggio di nozze alle bomboniere.

In base ad un sondaggio effettuato su circa 300.000 richieste di prestiti, è stato riscontrato che circa il 2% delle richieste siano state effettuate apponendo come motivazione le spese matrimoniali.

Risultano, quindi, circa 16.000 richieste di prestiti per matrimoni al mese.

Altri studi dicono che le spese per i matrimoni per oltre il 17% superano i 30.000 euro.

Generalmente sono i genitori degli sposi a richiedere prestiti per matrimoni.

I prestiti per matrimoni di importi più alti vengono richiesti al Sud. Al sud, infatti, i prestiti per matrimoni superano la media dei 17.000 euro con importi per prestiti per matrimoni che varia dai 19.000 euro della Calabria ai 18.000 euro di Molise e Basilicata ai 17.000 di Campania e Sicilia.

Sempre secondo lo stesso sondaggio è Benevento la città dove vengono spesi più soldi per i matrimoni, con circa 29.500 euro di richiesta media. A seguire Vibo Valentia e Sassari.

ISIcredit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 commenti su “Prestiti per matrimoni fino a 16.000 euro. Online è Semplice!

  1. Buonasera.
    Io e il mio fidanzato ci vorremmo sposare ma non vogliamo chiedere soldi ai nostri genitori perché sono già in difficoltà. Siccome non sappiamo niente di finanziamenti vorremmo qualche consiglio. Avremmo bisogno circa di 11000 euro. Pensate sia possibile non avendo mai fatto prestiti?
    Grazie.

    • Buongiorno Grazia.
      Dipende dai vostri redditi e tipologie di contratti, ma anche da altri fattori. Trattandosi di primo prestito potrebbe non essere così semplice ottenere subito 11000 euro. Si potrebbe provare ad ottenere una parte della liquidità tramite prestito personale e il resto tramite prestito in busta paga. Ad ogni modo occorrerebbe valutare la situazione con i documenti in mano per poterle dare un’opinione più precisa.
      Saluti.

  2. salve.

    Desideravo sapere se posso ottenere un prestito per matrimonio equivalente alla somma di trentamila euro. Sono pensionato Inpdap dal dicembre del 2007, al momento pago una rata di 350 euro mensile detratta dalla mia pensione dalla fonte erogatrice con scadenza maggio 2014, un’altra rata la pago alla Ducato di 521 euro, con scadenza entro l’anno 2012.La mia pensione attuale oscilla sui 1912 euro mensili.Grazie per la cortese attenzione. Saluti.

    • Buonasera Giuseppe.
      Per quella somma nella sua situazione dovrebbe effettuare più operazioni.
      Dovrebbe provare a rinnovare la cessione del quinto e richiedere un prestito per consolidamento debiti più liquidità estinguendo il prestito in corso con Agos Ducato.
      Saluti.

  3. Buongiorno Renzo.
    Il prestito personale è assolutamente da scartare per via delle segnalazioni. Possiamo proporle ottimi prodotti di cessione del quinto per pensionati, che permetterebbero di concederle la liquidità che le serve anche se risulta segnalato in crif come cattivo pagatore.
    Saluti.

  4. Buongiorno Marcella.
    Sinceramente è difficile valutare una richiesta senza la possibilità di visionare la documentazione. una regola generale dei prestiti personali, però, è quella di fornire un garante per importi superiori ai 15.000 euro. In questo caso, però, anche se richiedete solo 15.000 euro, il suo ragazzo ha un altro prestito in corso, per cui il garante sarebbe altamente consigliato. Comunque, nel caso non doveste riuscire con il prestito, si potrebbe sempre provare con la cessione del quinto, ovvero il prestito che si paga tramite la busta paga.
    Saluti.

  5. Buona sera, sono un pensionato INPDAP di Verona e vorrei aiutare mia figlia con le spese del matrimonio. Purtroppo non ho troppi risparmi da parte e avrei bisogno di un prestito personale di almeno 20000 euro. Vi segnalo fin da subito che ho prestito personale Compass con segnalazioni negative per alcune rate pagate in ritardo. Ho fatto richiesta alla mia banca ma a causa di questi ritardi nei pagamenti non sono disposti a venirmi in contro. Volevo sapere se per la categoria pensionati esistono convenzioni agevolate per la concessione di un prestito personale.
    Renzo

  6. Buona sera, io ed il mio ragazzo dovremmo sposarci a settembre di quest anno e per il matrimonio dovremmo fare un prestito personale per saldare tutti i vari conti in sospeso. Visto che è solo il mio ragazzo a lavorare, possiamo fare un prestito personale di € 15000? Lui ha già in corso un prestito personale con Agos Ducato pagato ad oggi regolarmente. ha fatto questo prestito personale circa due anni fa per comprare l auto e se non ricordo male gli mancano ancora 36 rate. Secondo voi gli concedono questo prestito?
    Marcella

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif