Pignoramento Stipendio in Busta Paga posso fare un Prestito Personale?

DOMANDA DI UN NOSTRO CLIENTE
Buongiorno. Ho un pignoramento stipendio in busta paga che partirà tra poco e sono un dipendente di poste italiane di Torino. Sono interessato ad un prestito personale, ma dal mese prossimo avrò il pignoramento stipendio in busta paga. Per il mancato pagamento del canone d’affitto, oltre allo sfratto, il proprietario si é attivato con il tribunale di Torino per attuare il pignoramento stipendio in busta paga. Adesso dovrei trovare un nuovo appartamento dove andare a vivere ma tutti mi chiedono la caparra di 6 mensilità. Ho bisogno quindi di un prestito personale ma mi sarà concesso vista la mia situazione? Grazie per la risposta.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RISPOSTA AL NOSTRO CLIENTE!

[Voti: 109    Media Voto: 2.7/5]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

87 commenti su “Pignoramento Stipendio in Busta Paga posso fare un Prestito Personale?

  1. Buongiorno mia moglie vuole acquistare un auto nuova costo 20000 avendo un pignoramento in busta paga devo dire di prestiti finalizzati già gli sono stati accettati secondo lei avrà problemi, naturalmente i prestiti accettati sono stati pagati regolarmente grazie

    • Carmine buongiorno,
      se fino a oggi a sua moglie sono stati accettati finanziamenti e questi rimborsati regolarmente, non credo ci siano motivazioni per cui la nuova richiesta non vada a buon fine.
      Tenga però in considerazione l’importo richiesto che se a firma singola è elevato. Inoltre, oltre alla nuova liquidità, sua moglie avrebbe ancora in essere altre rate? A doppia firma le possibilità di successo aumenterebbero.

  2. Salve Avrei bisogno di sapere se posso avere un mutuo per acquisto di una casa del valore di €100000 Ho alcuni problemi ho un pignoramento del decimo dello stipendio in busta è la cessione del quinto per un finanziamento in più 7 anni fa ho fatto un mutuo per l’acquisto è la prima casa sempre regolarmente pagato nella prima rata fino ad oggi la mia domanda è avendo il pignoramento del decimo dello stipendio riuscirei ad avere un altro mutuo dopo aver venduto il mio appartamento è chiuso il mutuo?

    • Fernando buongiorno,
      se ho ben compreso, lei ha già in essere un mutuo, regolarmente pagato, e vorrebbe estinguerlo con la vendita della casa per poi accenderne uno nuovo per una nuovo proprietà. Anche se regolare in Crif, avendo un pignoramento in corso, posso ottenere un nuovo mutuo? È questo il suo quesito?

    • Laura buongiorno,
      per parlare con un consulente è sufficiente compilare il modulo di richiesta informazioni presente sul sito. Entro pochi minuti riceverà una chiamata da parte di un collega; la valutazione sarà gratuita e senza impegno.

    • Patrizia buongiorno,
      si, è possibile valutare la sua richiesta. Per una risposta più concreta le consiglio di compilare il modulo di richiesta contatto presente sul nostro sito. Entro pochi minuti la contatteremo (prefisso telefonico 0522) e verificheremo la fattibilità della richiesta.

      Il servizio è gratuito e senza impegno.

  3. Salve ho un pignoramento 1/8 dello stipendio di 1.600 euro netto perche ho fatto da garante per un muto io adesso posso richiedere un prestito ho un mutuo grazie

  4. Ho un conto pignorato da equitalia e ho aperto nuovo conto presso altra filiale posso richiedere un fido su questo nuovo conto??? Risulta alla nuova banca che il mio vecchio conto è pignorato?

    • Pier buongiorno,
      non dovrebbe risultare. Il fido le sarà concesso se non ci sono segnalazioni negative in centrale rischi o nelle banche dati come Crif.

      ISICredit

    • Pier buongiorno,
      assicurarle in successo della richiesta è non professionale. Diciamo che esistono i presupposti perché questa venga accolta, ma le motivazioni che potrebbero determinare il non accoglimento sono diverse. Per esempio il fatto che si tratta di un nuovo rapporto; per la banca lei è un cliente nuovo, quindi prima di concederle un fido potrebbero prima chiederle di pazientare un attimo così da verificare la sua affidabilità come “buon cliente”.

      Che lavoro fa? Dipendente o autonomo?

      ISICredit

    • Sono un lavoratore autonomo e il conto con la nuova banca è aperto da5 mesi e non ho mai sconfinato ho lattivita’aperta da 8 anni. E sempre pagato tutti i finanziamenti puntuali non risulta nulla in criff tra l’altro o rateizzato la cartella che è valsa il pignoramento sul vecchio conto

    • Calogero buongiorno,
      si, se non hanno inserito il suo codice fiscale, il suo profilo creditizio non è stato aggravato delle segnalazioni relative agli insoluti del prestito mal pagato.

      A disposizione per ulteriori chiarimenti
      Distinti saluti
      ISICredit

    • Calogero buongiorno,
      forse la finanziaria non aveva censito il suo codice fiscale nelle banche dati. Ci tenga aggiornati.

      Distinti saluti
      ISICredit

    • può essere risulta tutto anche il conto corrente. tranne quello. volevo sapere meglio così giusto. grazie

  5. salve si ho fatto una visura ha crif e non risulta niente. risultano altri finanziamenti che pago regolare più la carta di credito regolare

  6. salve vorrei sapere o finito ha dicembre di pagare un pignoramento giudiziario in busta paga . ho fatto richiesta a crif e non risulto anche a banca d’italia e tutto ok posso accedere ad un mutuo. grazie attendi vostre risposte. comunque era un finanziamento di un camper che io avrei fatto, da garante

    • Calogero buonasera,
      è sicuro che in Crif non sia presente nessuna segnalazione? Avendo firmato da garante dovrebbe essere presente il prestito pagato con ritardi, se pur lei ha firmato come garante.

      Distinti saluti
      ISICredit

  7. BUONGIORNO,IO E IL MIO RAGAZZO VORREMMO COMPRARE CASA, PURTROPPO LUI HA UN PIGNORAMENTO IN BUSTA PAGA E DELLE BOLLETTE NON PAGATE A CAUSA DI UN PERIODO( 6 MESI NEL 2016) IN CUI è STATO SENZA LAVORARE PER UN CALO DEL LAVORO NELLA COOPERATIVA PER CUI LAVORA ORMAI DA 9 ANNI A TEMPO INDETERMINATO.IL LAVORO è RIPRESO BENE MA PURTROPPO NON è ANCORA RIUSCITO A PAGARE TUTTI I DEBITI ACCUMULATI VISO CHE MOLTI NON ACCETTANO LA DILAZIONE DEI PAGAMENTI.OLTRE AL PIGNORAMENTO CHE TERMINERà A GIUGNO 2018 HA UNA CESSIONE DEL QUINTO CHE POTRà RINNOVARE A NOVEMBRE DI QUEST’ANNO.VORREI SAPERE SE FOSSE POSSIBILE ACCEDERE AD UN MUTUO CON IL QUALE OLTRE AD ACQUISTARE CASA POTREBBE ESTINGUERE I DEBITI MANCANTI IN UN’UNICA SOLUZIONE.PS. IO LAVORO MA A TEMPO DETERMINATO CON UN PARTIME CHE MI RINNOVANO OGNI 5 MESI. ATTENDO UNA RISPOSTA AL PIù PRESTO .GRAZIE

    • Buongiorno Claudia, purtroppo tenendo conto di quanto da lei esposto ad oggi accedere ad un mutuo sarebbe difficile per il suo fidanzato tenendo conto delle segnalazioni che gravano sul suo nominativo e qualsiasi banca rifiuterebbe la richiesta, e farlo a suo nome sarebbe impossibile avendo un contratto di lavoro a tempo determinato…L’azienda per la quale lavora il suo compagno accetta la delega ossia una seconda trattenuta sulla busta paga?
      In attesa di un suo cordiale riscontro.
      Distinti Saluti
      Isicredit

  8. Salve io avrei bisogno di un prestito di 25000 euro x affrontare un matrimonio, sono segnalata in banca dati e ho un pignoramento in busta paga e una cessione non rinnovabile, posso accedere a un prestito cambializzato o altro? La mia azienda non accetta una seconda trattenuta aspetto una vostra risposta grazie

    • Domenica buongiorno,
      al momento non possiamo aiutarla. Il prestito cambializzato prevede il rimborso delle rate tramite busta paga. Tenuto conto che la sua azienda non accetta una seconda trattenuta, al momento non abbiamo soluzioni concrete da offrirle. In famiglia ci sono altri percettori di reddito?

      Distinti saluti
      ISICredit

  9. Salve ho un pignoramento in busta paga sono un dipendente statale dovrei richiedere un rinnovo di un prestito personale già in corso è possibile?grazie

    • Marco buongiorno,
      questo non agevola la richiesta di rinnovo. Ad ogni modo non è esclusa la possibilità di ottenere un nuovo finanziamento. Un paio domande:
      – il prestito personale in corso è sempre stato pagato regolarmente? Senza nessun disguido, ritardo o altro?
      – negli ultimi 30 giorni ha fatto richieste di rinnovo del prestito? Se si, anche alla stessa società che le ha erogato il primo finanziamento?

      Distinti saluti
      ISICredit

    • Marco buongiorno,
      stando così le cose, le consiglio in primo luogo di rivolgersi alla stessa società che le ha erogato il primo finanziamento. Essendo un loro cliente, regolare nei pagamenti, non avendo fatto altre richieste negli ultimi 30 giorni, i presupposti per valutare positivamente la sua pratica sono positivi.
      Ci tenga aggiornati.

      Distinti saluti
      ISICredit

  10. buona sera nel lontano 2006 ho fatto da garante per una persona , ora però la persona nn ha mai pagato la banca che oggi mi preleva un quinto di 250euro su una busta di 1120 io volevo chiedere visto che a oggi anche io ho bisogno di fare dei acuisti se potevo avere un prestito di 5000/6000 euro e se si quanto dovrei pagare a voi. grazie mille

    • Daniela buongiorno,
      possiamo valutare la sua richiesta e verificare qual’è l importo massimo concedibile. In merito alla nostra attività non ci deve versare nulla, ne in fase di istruttoria, ne di erogazione del finanziamento.

      Distinti saluti
      ISICredit

  11. Buonasera, mio marito ha rinnovato la cessione un anno fa, ha un pignoramento dello stipendio, e una delega che tra 2 anni finirà di pagare, x poter estinguere il pignoramento cosa possiamo fare? Stiamo vivendo con 600euro al mese e solo 400 sono di affitto. Potete darmi un consiglio?

    • Buongiorno Monica.
      Potreste provare a rinnovare la delega per estinguere il pignoramento, ma chiaramente tutto dipende dagli importi.
      Saluti.

  12. Salve volevo farle una domanda io sono separata al mio ex hanno pignorato 400 euro mensili su uno stipendio che varia tra 1400 e 1600 noi avevamo una casa che ora e a l asta quindi lui ora risulta cattivo pagatore giustamente in conclusione volevo sapere se può richiedere un prestito avendo questo pignoramento tutti i mesi lui e un lavoratore dipendente e se si più o meno quanto può rikiedere grazie

  13. Salve,
    è possibile chiedere un prestito pur avendo già una cessione del quinto, che scade nel 2022, un prestito personale, che scade l’anno prossimo, ed avendo lo stipendio pignorato? Sono anche segnalato come cattivo pagatore, però il prestito lo chiederei in busta (sono dipendente statale a tempo indeterminato), per sostituire l’attuale finanziaria. In più vorrei chiedere altri 20.000 € per saldare altre finanziarie fuori busta.
    Grazie per la risposta, cordiali saluti

  14. Salve ho 2 finanziamenti della durata di 7 anni e la cessione del quinto. Non riesco più a pagare i finanziamenti cosa può succedere?

    • Buongiorno Luigi.
      Se la finanziaria agisse per vie legali si potrebbe arrivare al pignoramento di un quinto dello stipendio e dei beni di proprietà.
      Saluti.

  15. Ho un pignoramento in busta paga + una delega, in tutto circa 450,00 euro al mese la mia busta paga al netto è di 1300,00 euro posso chiedere un prestito magari con la firma di un garante.

  16. Salve,ho uno sfratto in corso per problemi economici.ho firmato inizialmente un contr.con affitto sicuro.e’ vero che possono procedere al pign. Su un quinto dello stipendii calcolando che mio marito gusdagna mille ruro al mese, non riscuote lo dtipendio da tre e abbiamo due minori?

  17. SALVE ho 4 carte di credito in corso di pagamenti fino ad oggi o sempre pagato regolare da un po di tempo x problemi economici e familiari non riesco ad essere preciso nei pagamenti e possibile che mi tartassano di telefonate e di minacce x qualche rate in ritardo come mi devo comportare con queste persone.

    • ciao burrasso unico modo che devi fare e unico inizia cambiare il numero di telefono e vedrai che nessuno ti riempira’ di minaccie…se propio vuoi tenere questo numero…unica cosa da fare dirgli vieni ti saldo il conto e rispondere alla persona che minaccia se sia donna o omo senti t… oppure f…. vieni pure tu quando devo saldare il conto ,vedrai che non avria fastidi con questi b…. …ciao

    • Buongiorno.
      Il nostro è un blog libero per cui evitiamo di cancellare i commenti scritti dagli utenti visto che ognuno può liberamente dire ciò che pensa. Capirà che, però, abbiamo dovuto cancellare le parole che ha scritto in quanto poco pertinenti al contesto in cui ci troviamo. La invitiamo a scrivere ancora qualora voglia avviare una discussione seria su un qualsiasi argomento riguardante il settore finanziamenti o qualora voglia dare consigli agli altri utenti in virtù delle sue esperienze, ma le chiedo altresì di evitare di inserire termini volgari dei quali si può certamente fare a meno.
      Saluti.

  18. Ho già sulla busta paga il quinto dello stipendio e una delega, un muto casa che finisco di pagare fra 19 anni , successivamente , 11 mesi fa avevo fatto un prestito con Agos ducato di euro 425,00 con un residuo di euro 210,000, che non risco può a pagare mi possono pignorare la casa che ancora pagò il mutuo. Distinti saluti

    • Buongiorno Maria Rosa.
      Anche se ha un pignoramento può richiedere sia un prestito personale che la cessione del quinto dello stipendio. Le suggerirei di estinguerla con il nuovo prestito che va ad ottenere.
      Saluti.

  19. Buongiorno Carlo.
    Se ciò che ha causato il pignoramento in busta paga avesse causato anche delle segnalazioni negative in Crif, Experian o Ctc, o in altre banche dati similari, non potrebbe richiedere un prestito personale. La valutazione del prestito personale, infatti, verifica la presenza di segnalazioni negative e in questi casi il prestito personale viene respinto. Se non vi fossero segnalazioni si potrebbe procedere anche con una richiesta di prestito personale. Sia in un caso che nell’altro, invece, potremmo provare a procedere con la cessione del quinto dello stipendio, ovvero con il prestito in busta paga, andando ad estinguere il pignoramento in corso o lasciandolo aperto in base alle indicazioni sue e dell’azienda in cui lavora.
    Saluti.

  20. Salve, ho un pignoramento Equitalia in busta paga per una vecchia faccenda con il mio ex socio. Da circa 4 anni lavoro in una ditta di Parma e sarei interessato ad un prestito personale. Volevo sapere che possibilità ho di ottenere questo prestito.
    Grazie
    Carlo

  21. Buonasera William.
    Dipende dall’importo totale dei prestiti da consolidare e dalla presenza eventuale di segnalazioni negative in banca dati.
    Ad ogni modo, con l’ultimo bilancio pari a zero, sicuramente per provarci occorrerà la firma di un garante.
    Saluti.

  22. ho gla vari prestiti x 1400 euro in corso vorrei riunirli in un unico e avere una rata più bassa faccio l agente di commercio da 3 anni fatturo 20 mila l anno ma x bilancio il mio reddito e pari a zero ce un modo x avere un prestito

  23. Buongiorno Valerio.
    Con un protesto non è possibile richiedere un prestito personale.
    L’unica possibilità è procedere con la cessione del quinto dello stipendio, ovvero il prestito con trattenuta in busta paga.
    Saluti.

  24. Buongiorno Fulvio ppa.
    A meno che non riuscisse a rinnovare la cessione e/o la delega chiudendo anche il pignoramento, non le lascerebbero mai effettuare il rinnovo in quanto il pignoramento ha la precedenza su un possibile rinnovo di cessione o di delega di pagamento. Se si è arrivati al pignoramento, inoltre, sicuramente risulterà segnalato in crif e in altre banche dati, e questo le preclude di richiedere altri prestiti.
    Saluti.

  25. Sono un dipendente assunto a tempo indeterminato con un protesto e da qualche mese un pignoramento. Posso ottenere un prestito personale?
    Valerio

  26. ho scoparto di avere un pignoramento di 7.320 euro per essere io garante di altra persona che ha problemi nel pagare il suo debito
    io ho già una cessione del quinto già rinnovata ed una delega che voglio rinnovare, ma la finanziaria a cui mi sono rivolto che non posso farla causa questo pignoramento
    ho tardato delle precedenti rate, non credo di esser totalmente pulito nella bacca dati
    è possibile una soluzione?
    grazie

  27. Buongiorno Max.
    Dipende. Se il debito è stato ceduto ad una società, è possibile che sia stata la società a saldare il debito con l’istituto di credito, e che sia stata la società a richiedere il pignoramento. Il modo migliore per saperlo è richiedere l’accesso alle sue banche dati e verificare se il prestito risulti ancora aperto. Se non risultasse più aperto, dovrebbe attendere 36 mesi dalla data di chiusura del prestito per ottenere la cancellazione automatica.
    Saluti.

  28. salve vorrei sapere,io ho un pignoramento in busta paga, per circa 7 anni ,e risulto in crif, perchè ho fatto da garante, e siamo arrivati con il giudice che ha deciso una quota dallo stipendio.vorrei sapere se fra qualche hanno se posso ottenere un prestito personale,oppure devo saldare tutto prima,grazie

  29. Buongiorno Rocco.
    Anche con il pignoramento direi che potrebbe comunque presentare suo padre come garante. L’importante è che suo padre non abbia delle negatività in banca dati.
    Saluti.

  30. Buondi io ho chiesto un finanziamento per un’auto valore del bene 15.000 euro mi hanno chiesto un garante potrei inserire mio padre che e un dipendente statale ma a un pignoramento in busta paga di 500 euro su i 1300 di stipendio? Grazie

  31. Buongiorno Giuliano.
    non sapendo il motivo preciso del rifiuto della cessione del quinto direi che dobbiamo verificare la sua documentazione per poter verificare la fattibilità della pratica. Ad ogni modo possiamo valutare la cessione del quinto dello stipendio anche con pignoramento in corso.
    Saluti.

  32. Buongiorno, ho un pignoramento in busta paga da oltre un anno e mezzo e dovrò pagarne ancora per un bel pò!!! visto che sono segnalato anche fra i cattivi pagatori volevo sapere se posso fare un prestito anche con la busta paga. Mi ero informato tempo fa ma mi hanno risposto che non potevano finanziarmi per colpa della ditta. Posso riprovarci?
    Giuliano

  33. Buongiorno Rocco.
    Possiamo valutare per lei più di una soluzione, sia tramite prestito personale che tramite cessione del quinto. Possiamo, infatti, finanziarla anche se ha un pignoramento in corso. Se interessato la invito a compilare il form per una consulenza gratuita.
    Saluti.

  34. Equitalia mi ha pignorato lo stipendio con una rata variabile ogni mese. tutto nasce da un precedente debito non ho pagato circa 2500 euro di multe e dopo un pò mi sono trovato Equitalia che mi ha pignorato lo stipendio. lavoro per il comune di Napoli. ho fatto la cessione circa 4 anni fa per 10 anni. posso fare un prestito o un finanziamento. dovrei sposarmi ad agosto e mi servirebbero circa 15000 euro.
    Grazie Rocco

  35. Buongiorno Mauro.
    Il pignoramento in busta paga non è in se un problema. Dovrebbe piuttosto verificare la presenza di eventuali segnalazioni negative in crif e experian. Se vi fossero segnalazioni negative potrebbe ottenere solo la cessione del quinto se lavora come dipendente.
    Saluti.

  36. Buongiorno Valerio.
    Anche se ha un pignoramento in busta paga può comunque richiedere un prestito personale. Il pignoramento sarà preso in considerazione solo per quanto riguarda il rapporto rata reddito.
    Saluti.

  37. ho un pignoramento stipendio in busta paga a causa di una serie di multe mai pagate. oltre a questo debito dovrei saldare qualche altra posizione, fra le più urgenti, un arretrato di 14 mesi dell’affitto di casa, altrimenti il proprietario mi darà lo sfratto. per questo avrei bisogno di un prestito personale di 10000 euro. in passato ho fatto qualche prestito personale, con qualche ritardo ma da circa due anni questi prestiti li ho chiusi. volevo sapere se con il pignoramento stipendio in busta paga possono concedermi questo prestito. sono un dipendente comune di Monza dal 2008. Ho qualche possibilità?
    grazie Mauro

  38. Il pignoramento stipendio in busta paga é vincolante per l ottenimento di un prestito personale? Sono sempre stato un buon pagatore ma per un problema che non voglio spiegare, mi trovo un pignoramento stipendio. Posso fare una domanda di prestito?
    GraIe
    Valerio

  39. Buongiorno.
    Anche se il pignoramento fosse già partito, se non ha segnalazioni negative nelle banche dati creditizie, non ci sono problemi nel richiedere un prestito personale con un pignoramento stipendio. A maggior ragione è possibile richiedere il prestito personale se il pignoramento stipendio non è ancora iniziato. Il pignoramento stipendio verrà valutato ai fini del calcolo rata reddito, ovvero nella valutazione della rata massima che secondo le finanziarie lei possa rimborsare.
    Saluti

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h