Il Conteggio Estintivo cos’è?

Il conteggio estintivo è un documento sul quale si evince l’importo che occorre versare all’istituto di credito al fine di procedere con l’estinzione di un finanziamento in corso con tale istituto. All’interno del conteggio estintivo troviamo varie informazioni relative all’importo da versare, come già anticipato, e aicodici bancari utili al fine di effettuare  il versamento.

I dati riferiti al debito residuo riportano la cifra lorda ancora da rimborsare, ovvero l’importo che ancora si dovrebbe restituire alla finanziaria nel caso in cui si volesse procedere con i pagamenti senza estinguere anticipatamente. Oltre a questo importo nel conteggio estintivo troviamo anche l’importo relativo agli interessi ancora non maturati, ovvero a quella parte degli interessi futuri che si verserebbero procedendo con i pagamenti fino al termine del finanziamento.

L’importo degli interessi non maturati, in caso di estinzione anticipata, viene sottratto dal debito residuo lordo in quanto questo non va pagato quando si estingue anticipatamente un finanziamento. Gli interessi nei finanziamenti si esprimono con il Tan, ovvero il tasso annuo nominale, che si calcola in percentuale sull’importo finanziato. Dovendo sottrarre gli interessi in fase di estinzione anticipata è chiaro che maggiore sia il Tan, maggiore sarà l’importo degli interessi da sottrarre nel conteggio estintivo.

Fino a qualche tempo fa, inoltre, in aggiunta al debito residuo veniva applicata una penale dell’1% sull’importo netto residuo, ma attualmente non è più possibile applicare nel conteggio estintivo tale penale, anche se alcune finanziarie ancora la inseriscono. Nel conteggio estintivo possono essere anche inserite eventuali rate insolute. A volte le rate insolute ci sono a causa dell’effettivo mancato pagamento di tali rate da parte dell’amministrazione, altre volte si tratta di rate già pagate ma non ancora contabilizzate (non ancora ricevute) dalla finanziaria. In questi casi occorrerà estinguere l’importo previsto dal conteggio estintivo, comprese queste rate, e successivamente richiedere il rimborso alla finanziaria.

Se previsto dal contratto, nel conteggio estintivo possono essere inseriti anche importi relativi a spese accessorie. Oltre agli importi nel conteggio estintivo la finanziaria riporta i propri codici di conto corrente comprensivi di intestatario del conto corrente e di Iban utili al cliente per bonificare l’importo richiesto dalla finanziaria. Il conteggio estintivo ha anche una scadenza che indica entro quale data vada effettuato il bonifico. Superata quella data ci potrebbero essere delle variazioni negli importi e di conseguenza il conteggio estintivo non sarebbe più valido.

Quando si procede ad un rinnovo di cessione del quinto o di delega di pagamento, una volta effettuato il bonifico d’estinzione da parte della nuova finanziaria, la vecchia finanziaria deve emettere una lettera liberatoria che svincoli il cliente dal prestito.

HAI UNA DOMANDA? CLICCA QUI E SCRIVICI UN COMMENTO!

ISIcredit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

34 commenti su “Il Conteggio Estintivo cos’è?

  1. L EREDE PER SAPERE COSA AVEVA IL DEFUNTO NELLE POSTE ITALIANE IN TUTTA ITALIA, COME DEVE FARE ? C’è LA POSTA CENTRALE CHE HA TUTTI I DATI ? IO COME EREDE LO POSSO FARE ??? GRAZIE

  2. Salve. Ho chiesto conteggio estintivo che mi è arrivato entro 10 giorni. con scadenza 28/02.
    Purtroppo nel frattempo ho avuto dei problemi (economici)e non mi è possibile estinguere quinto.
    Cosa dovrei fare?

  3. Io sono stato licenziato ora prima di procedere con la liquidazione la mia ex azienda deve chiudere la cessione. Tfr maturato 30.000 debito residuo 14000 ho diritto a prendere il tfr oppure la finanziaria si prende tutti i 30000?

  4. Un dipendente di prestitalia di Roma mi ha detto che non si estinguere.una cessione del quinta con il TFR vorrei sapere se è vero?

    • Buongiorno Bea.
      Invece è possibile, ma l’azienda deve chiaramente prestare il suo consenso come in tutti i casi in cui si richieda un anticipo sul tfr le cui motivazioni non rientrino in quelle previste dalla legge.
      Saluti.

  5. Buongiorno, vi scrivo per avere notizie per un rinnovo di una cessione effettuata con voi da una mia cliente, nel 2008. Ho chiamato Mediocredito Europeo spa, che mi ha fornito un numero di fax dove inviare il modulo di richiesta conteggio per estinzione. Il fax che mi hanno dato è 06 89281084. Inviato in data odierna.
    Vi chiedo: avete un modello prestabilito per la richiesta?
    Ringrazio molto per l’attenzione.
    Saluti

    • Buongiorno Marco.
      Come può leggere nel nostro sito questo è il blog di isicredit, marchio attualmente di proprietà di 4credit mediazione creditizia srl, non di mediocredito europeo.
      Saluti.

  6. Buonasera, volevo sapere se c’e’ un riferimento di legge che si riferisca al rilascio del conteggio estintivo anticipato,in quanto la finanziaria non me lo vuole rilasciare insistendo che mi puo’ dare il piano di ammortamento e da li’ posso sapere il debito residuo.

  7. VOLEVO CON CORTESE SOLLECITUDINE, UN CONTO ESTINTIVO A MIO NOME CHE SI ESTINGUERA’ IL 31.10.2016 CON PAGAMENTO DI €.100,00 AL MESE IBAN:IT51K01001076210000046000037.
    DISTINTI SALUTI

  8. Buongiorno, vorrei sapere come si richiede il conteggio estinvo per una cessione del quinto in corso? Il numero è sempre occupato e gradirei avere un numero di fax o mail al quale mandare la richiesta. grazie

  9. salve , ho in corso un prestito con deutsche bank fatto tramite poste italiane, ora per vari motivi sono costretto ad aprirne un secondo ma devo estinguere quello che ho , e ho bisogno del conteggio di estinzione , a chi devo rivolgermi? alla deutsche o a poste italiane? la deutsche mi a risposto che devo rivolgermi alle poste perchè il prestito l’ho fatto tramite loro, può rifiutarsi e dirmi di rivolgermi alle poste? in più, come deve essere fatto? chi si sta occupando del secondo prestito mi dice che quello che fa la posta non va bene , sono 3 mesi che sono dietro a questa cosa e non ci sto capendo niente , mi potete essere di aiuto?avete un’immagine di come deve essere fatto un conteggio in modo da regolarmi? grazie

    • Buongiorno Daniele.
      Se da contratto tutto è riportato come Poste Italiane il conteggio va richiesto a loro, anche se chi eroga il finanziamento è un altro istituto. Al contrario, se ha un contratto deutsche bank in mano il conteggio dovrebbe chiederlo a loro.
      Saluti.

  10. Salve. Vorrei sapere per cortesia quali sono i termini entro i quali un istituto di credito deve rilasciare un conteggio estintivo richiesto da un contraente di una cessione del quinto e quale articolo dell’organo di vigilanza lo impone (presumo Banca d’Italia)

    Grazie e complimenti per i servizi (comunque gratuiti) che contribuite a dare agli utenti

  11. siete una finanziaria poco seria é impossibile avere un contatto telefonico perke non risponde mai nessuno solo la vostra musichetta…

    • Buonasera Teresa.
      Per prima cosa non accetto assolutamente di sentirmi dire che siamo una finanziaria poco seria visto che rispondiamo a centinaia di commenti a titolo totalmente gratuito. Detto questo, riceviamo anche decine di chiamate al giorno anche per semplice consulenza, che facciamo anch’essa a titolo gratuito. Se ha chiamato e sente la musica è perché le linee sono occupate e i nostri operatori stanno rispondendo alle domande di altri utenti.
      saluti.

  12. salve,nel 2005 ho stipulato una cessione del quinto con ktesios net.96 rate che terminano questo mese di aprile 2013.vorrei sapere a chi rivolgermi per avere una carta con il pagamento totale finito ed eventualmente una nuova richiesta di cessione del quinto.grazie

    • Buongiorno Sara.
      Deve chiedere alla sua azienda se stia ancora inviando i pagamenti a Ktesios o ad un’altra finanziaria e inviare la richiesta di conteggio estintivo.
      Saluti.

    • Buonasera Gianluca.
      La scadenza è indicata in genere sul conteggio. Lo si può richiedere con la scadenza che si vuole. In genere, anche se scaduto, il conteggio è utilizzabile comunque per alcuni giorni successivi alla scadenza se riportati i dietimi, ovvero se vi è la dicitura in cui si indica che in caso di estinzione successiva alla scadenza del conteggio andranno aggiunti n. euro per ogni giorno di ritardo.
      Saluti.

  13. Salve, io 5anni fa ho stipulato un finanziamento con voi con la cessione del quinto,di 14.100€ ora vorrei sapere se e cosa serve per poter estinguere anticipatamente il mio debito (conteggio estintivo) visto che in 5 anni ho dato gia la mia somma,e poi per aver la lettera liberatoria dalla cessione del quinto per la ditta. Fatemi sapere a questa email distinti saluti.

  14. Spett.le
    Sono Sabrina
    Dovendo accedere ad un mutuo per la prima casa, dovrei abbassare la rata di un prestito fatto con la Genialloyd. Quindi non una totale estinzione ma una parziale.Vorrei sapere se si possono rifiutarlo di fare.
    Cordialmente Sabrina

    • Buongiorno Sabrina.
      In genere con i prestiti personali non è possibile effettuare una parziale estinzione ma solo un’estinzione totale. Dovrebbe chiedere alla finanziaria di rifinanziare il debito residuo per una durata più lunga, ma di questi tempi difficilmente le finanziarie sono disponibili a effettuare operazioni di questo tipo.
      Saluti.

  15. Sono un dipendente Alitalia CAI, ex Alitalia Servizi S.p.A. e con cessione del quinto attivato con KTESIOS. Vorrei sapere se è a Voi che posso richiedere documentazione relativa alla CQS (estratto della situazione contabile). In attesa di Vs. riscontro Vi invio distinti saluti.

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif