Finanziamento Rifiutato: Cosa Fare?

Hai richiesto un finanziamento e ti è stato rifiutato? Inoltraci la tua richiesta, insieme verificheremo la Soluzione per le tue esigenze di credito. Compilato il Form presente sul nostro sito o blog, entro le successive 24 ore, riceverai la chiamata di un nostro consulente con il quale individuerete come ottenere il finanziamento richiesto.

DOMANDA DI UN NOSTRO CLIENTE
Salve, lavoro come dipendente statale a Palermo e volevo chiedere una soluzione per una richiesta di Finanziamento rifiutato. Tempo fa ho provato a richiedere un finanziamento di 25.000 euro, ma ho avuto il finanziamento rifiutato perché ho già altri prestiti in corso: il primo è di 14.000 e l’ho aperto con Compass tre anni fa; il secondo è una cessione del quinto di 5000 euro con rata di 133.  La cessione scade nel 2013. Mensilmente percepisco di netto 900 euro (tolte le rate dei prestiti che ho in corso). Volevo sapere cosa posso fare ora visto il finanziamento rifiutato.
In più questo finanziamento rifiutato l’ho avuto presentando come garante mia sorella, che lavora presso un’azienda molto grande da 16 anni e non ha alcun prestito personale in corso. Ora anche lei si ritroverà la segnalazione finanziamento rifiutato in banca dati? Potete spiegarmi come posso fare perché la richiesta di finanziamento rifiutato divenga approvata? Ormai sono al limite. Grazie, Alessio.

RISPOSTA
Salve, Alessio. Purtroppo una richiesta di finanziamento rifiutato viene anch’essa registrata in banca dati, e può rimanere presente anche per sessanta giorni. Anche se lei ora chiedesse altri finanziamenti tramite prestito personale otterrebbe di nuovo una richiesta di finanziamento rifiutato.
Dato che ha detto di lavorare come dipendente statale, le posso dire che l’unica soluzione per farsi approvare la richiesta di finanziamento rifiutato in precedenza, a questo punto è quella di chiedere un rinnovo di cessione del quinto, prima di tutto perché non potrebbe fare altrimenti, in secondo luogo perché gli statali con la cessione del quinto possono ottenere condizioni di prestito vantaggiose rispetto alle altre categorie di lavoratori dipendenti privati, anche quando si registra una precedente richiesta di finanziamento rifiutato. La cessione del quinto è concedibile anche in presenza di una richiesta di finanziamento rifiutato.

Se desidera un preventivo gratuito può compilare il modulo in alto a destra per essere ricontattato da un nostro agente o cliccare qui.

HAI UNA DOMANDA? CLICCA QUI E LASCIACI UN COMMENTO!
ISIcredit 

[Voti: 10    Media Voto: 2.7/5]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

38 commenti su “Finanziamento Rifiutato: Cosa Fare?

  1. Buongiorno vorrei sapere come ottenere un prestito x pagare una sola rate 8nvece che due , ma in tanti neanche mi rispondono. E compass mi sta mangiando tutto

  2. Buon giorno, sono un lavoratore autonomo , ho due negozi in una società di srl, quindi dal momento è come se fossi un dipendente dell’ azienda da 3 mesi percepisco pure le busta paga di euro 1000 . Ho l’ultimo cud ( non ancora registrato di euro 8000 ) e quello precedente di euro 800, quindi in costante crescita.
    Necessito di un finanziamento di circa 23000 euro, dove sono inclusi 3 mila euro per la chiusura di un altro prestito che ho fin ora pagato sempre regolarmente , e quindi ottenendolo avrei un unico prestito, e pago un affitto di 300 euro al mese e mia moglie è casalinga…Si può fare qualcosa? Grazie in anticipo e vi sarei grato se mi rispondeste per e-mail o telefono grazie buona giornata

    • Buongiorno Andrea.
      Attualmente valutiamo solamente richieste di cessione del quinto, ma essendo socio non può accedervi per conflitto di interessi. Deve, quindi, provare necessariamente con la firma di un garante data la recente assunzione. Il mio parere personale è che la somma possa essere giudicata troppo alta, ma chiaramente dipende anche dal garante che sceglie.
      Saluti.

  3. Salve vorrei delle informazioni in quanto o chiesto un prestito per poter comprare una macchina da 13000 euro tramite agos e mi è stato bocciato nonostante ci fosse pure mio padre a fare da galante.io sono un dipendente statale e mio padre e pensionato più sicurezza di così non capisco perché del rifiuto. Ho altri 2 finanziamenti tutti e due di 3000 euro e ormai sono a metà ho quasi finito di pagare….cosa posso fare per prendere questa macchina?

  4. Sono mena..ho avuto problemi con qualche finanziamento …nel 2013 .infatti mi sono addebitata…ora però ho risolto con i pagamenti gia da qualche mese…ora volevo sapere se era possibile rimettermi in regola e se posso fare un altro finanziamento…graxie

  5. salve sono pietro …avevo richiesto un finanziamento il 18 di questo mese e nn e andato a buon fine ,allora sono andato in una filiale della mia citta a richiedere un nuovo finanziamento due settimane dopo ma e stato rifiutato anche questo xche risultava la richiesta precedente in banca dati…cosa devo fare per avere un finanziamento ??

  6. SALVE IL 13MARZO HO RICHIESTO UN FINANZIAMENTO CON AGOS E M è STATO RIFIUTATO HO RICEVUTO LA LIBERATORIA ,XO ORA PER RICHIEDERE UN ALTRO FINANZIAMENTO CON UN ALTRA FINANRIARIA DEVO ASPETTARE 30 GIORNI…MA SONO 30 GIORNI LAVORATIVI??? O 30 GIORNI IN TOTALE???? GRAZIE…

    • Buongiorno Salvo.
      Si parla di 30 giorni non lavorativi ma effettivi. Ad ogni modo per sicurezza è sempre meglio attendere qualche giorno in più.
      Saluti.

  7. salve, io ho finanziamento attivo di 5.500 euro… ho provato a rifare un altro finanziamento per comprarmi un auto ma è andato ad esito negativo… mi sono fatto lasciare una liberatoria e ho fatto richiesta attraverso concessionaria, ho lasciato oltre ai miei documenti anche la liberatoria. dopo un mese d’attesa mi hanno comnicato che la richiesta non è andata a buon fine perchè devo aspettare 6 mesi che la proposta precedente si cancelli dai terminali… volevo sapere se è vero… dal giorno della liberatoria a oggi 18/02/2014 sono passati 2 mesi (05/12/2013) e la richiesta di finanziamento è stata fatta il 25/11/2013… aspetto vostre risposte

    • Buongiorno Davide.
      Avendo un altro rifiuto ormai deve prendere in considerazione la data del’ultimo rifiuto. Occorrono 30 giorni, non sei mesi, affinché una richiesta respinta si cancelli dalle banche dati, sempre che la finanziaria abbia segnalato la richiesta come respinta. Attenda 30 giorni, poi richieda la sua visura crif per verificare che le richieste non siano più visibili, e poi si rivolga ad un altro istituto di credito, non più ai precedenti.
      Saluti.

  8. salve, ho fatto un preventivo su prestitionline.it per un prestito di 3000 euro in 24 rate. siccome cera scritto: non impegnativo e gratuito, ho provato..dopo due giorni mi è arrivato il messaggio da findomestic dicendomi che il prestito non è stato accolto.
    mi hanno segnalato?
    ieri sono andato alla fiditalia e ho chiesto sempre 3000 euro in 18 mesi però con garANTE mio padre (56 anni, contratto a tempo indeterminato, casa di proprietà, guadagna netti sui 1600 mensili, solo un finaziamento di 250 mensili) siccome il prestito lo fatto con garante…verrà accettato?
    senò richiedo il prestito qui a voi..

    • Buongiorno Manuel.
      Una richiesta rifiutata viene segnalata in crif e rimane per circa 30 giorni. Dopo 30 giorni si cancella. Questa richiesta potrebbe essere vista dal nuovo istituto di credito che potrebbe respingere la domanda di prestito anche se Lei è il garante. Ad ogni modo Le conviene attendere l’esito della nuova richiesta e, qualora non dovesse andare a buon fine, Le conviene attendere 30 giorni prima di fare una nuova richiesta con un altro istituto di credito.
      Saluti.

  9. CHI MI PUO AUTARE UNA BANCA NEL LONTANO 2003 MI FECE UN ATTO DIPRECETTO DOPO QUALCHE ANNO MI A FATT ATTO DIPRECETTO PIGNORANDOMI IL MIO APPARTAMENTO PRECISO CHE L APPARTAMENTO A NOME DEI FIGLI IO E MIA MOGLIE SIAMO USO FRUTTUARI PERO SU QUESTA BANCA AVEVANO MESSO LE FIRME DI GARANZIA I FIGLI CHIEDEVANO A SALDO 43000 EURO LA MIA DITTA PER TANTI MOTIVI LO DOVUTA CHIUDERE ADESSO SONO UN PICCOLISSIMO ARTIGIANO PER FERMARE GLI ATTI ABBIAMO FATTO UN ACCORDO PER 34000 MILA EURO SIAMO RIUSCITI FINO A QUACHE MESE FA APAGARE 18OOOMILA ADESSO SONO RORNATI CON GLI ATTI PERCHE NON SIAMO RIUSCITI A SALDARE FINO A 34000 MILA EURO CHIEDENDOCI PIU DELL INZIO A DIRE LA VERITA IO E MIA MOGLIE STIMO MOLTO MALE PER QUESTO PROBLEMA PERCHE CON TANTI TANTI SACRIFI ADESSO A QUESTO PUNTO POSSIAMO PAGARE 500 EURO AL MESE LORO NON ACCETANO PRIMA CHE IO MI TOLGA LA VITA CHI CI PUO AIUTARE

    • Buongiorno Roberto.
      Penso che arrivare a quel punto per dei debiti non sia giusto nei confronti della sua famiglia. Ci sono tante persone nella sua situazione e purtroppo in questo periodo trovare una soluzione non è semplice. Deve insistere nel cercare un accordo con le finanziarie con le quali ha i debiti, facendogli capire che ha intenzione di rimborsare tutto, e quali siano le sue possibilità.
      Saluti.

  10. buon giorno.tre anni fa la mia banca mi ha concesso un prestito di 20 mila euro e un finanziamento di trenta.Stò pagando regolarmenti le rate e gli interssi passivi puntualmente.Il direttore oggi mi chiama e mi dice che vuole che 20 dei trenta mila euro di finanziamento glie li dia tutti ora perchè hanno valutato che per il giro di denaro che ha il mio negozio troppo piccolo per quella somma.intanto però puntualmente con le rate ho estinto dieci mila di prestito….domanda:e’ un atteggiamento normale?cosa succede se non pago e continuo regolarmente con le mie rate?

    • Buonasera Dario.
      Se si tratta di un fido la banca può chiederle di rientrare, se si tratta di un finanziamento, questo da contratto ha una durata prestabilita per cui non possono chiederle l’estinzione totale del debito in unica soluzione se Lei ha sempre pagato bene.
      Saluti.

    • Buonasera Cezar.
      Deve attendere dai 30 ai 60 giorni. Dipende dal giorno in cui ha fatto la richiesta e dalle procedure di segnalazione del rifiuto a crif effettuate dalla finanziaria.
      Saluti.

  11. Buongiorno, io faccio il portiere da 3 anni, e vorrei sapere se esiste una finanziaria disposta a farmi la cessione del quinto… dato che ai portieri non la fanno. Grazie

    • Buongiorno Giovanni.
      Tempo fa si facevano ma attualmente non è possibile fare una cessione del quinto a dipendenti di amministrazioni con meno di 5 dipendenti.
      Saluti.

  12. buon giorno! ho fatto la rechiesta di 2.500 euro pero mi hanno rifiutato questa la prima richiesta di prestito. c’e un lavoro a tempo indeterminato di una azienda privata cosa devo fare questo dove posso prestare un piccolo prestito?

    • Buongiorno Eric.
      Se le hanno rifiutato la richiesta, ma non ha mai avuto problemi con i pagamenti di precedenti prestiti, potrebbe fare una nuova richiesta, ma le suggerirei di attendere i primi giorni del secondo mese successivo al rifiuto affinché la sua banca dati si ripulisca. Provi con una finanziaria diversa dalla prima. In alternativa potrebbe richiedere un prestito in busta paga, ma difficilmente vengono concessi importi così bassi.
      Saluti.

  13. Buongiorno.
    Mi hanno rifiutato un finanziamento di 3000 euro. Sono assunta a tempo indeterminato da 6 anni e prendo circa 1150 euro al mese. come mai mi hanno rifiutato il finanziamento? ho fatto un solo prestito chiuso circa un anno fa e ora sono libera.

    • Buongiorno Cristina.
      E’ difficile sapere quale possa essere stata la motivazione del rifiuto. E’ possibile che vi siano stati dei ritardi nel prestito che ha pagato? Eventuali ritardi potrebbero aver causato delle segnalazioni negative nella sua banca dati creditizia, e ciò le impedirebbe di ottenere prestiti personali. Lavorando come dipendente, però, potremmo comunque aiutarla in altro modo.
      Saluti.

  14. Buongiorno Remo.
    Non le conviene rifare domanda per 20.000 euro perchè visto che il prestito l’hanno accettato è meglio tenerselo. Richiedere un secondo prestito è sconsigliato perchè lo rifiuterebbero visto il prestito recente. Se lavora come dipendente, però, può richiedere il prestito in busta paga, che non terrebbe conto del primo prestito approvato.
    Saluti.

  15. ho fatto richiesta di un finanziamento ma anziché deliberarmi i 20000 euro richiesti me ne danno solo 15000. visto che a me occorrono tutti i 20000 euro, come posso fare per ottenere un prestito totale di 20000 euro? conviene che richiedo un secondo prestito di 5000 euro o rifare domanda per tutti i 20000 euro?
    Remo

  16. Buongiorno Enzo.
    in caso di finanziamento rifiutato deve attendere la cancellazione della richiesta da crif. Potrebbero volerci anche una sessantina di giorni per ottenerla.
    Intanto, se lavora come dipendente, potrebbe richiedere la cessione del quinto,
    ovvero il prestito con trattenuta diretta in busta paga.
    Saluti.

  17. Buongiorno, ho fatto una richiesta di un finanziamento on line e mi hanno rifiutato la domanda di prestito. Non so come mai visto che ho tre prestiti in corso tutti pagati regolarmente. Volevo capire come devo muovermi per ottenere un finanziamento di 10000 euro.
    grazie
    Enzo

  18. Buongiorno Gennaro.
    Purtroppo per i non dipendenti esiste solo il prestito personale. Nel suo caso dovrebbe poi richiedere un consolidamento debiti. Il consolidamento debiti comunque arriva a consolidare fino a 30.000 euro di prestiti, ma le consiglio la firma di un garante.
    Saluti.

  19. Salve, ho molti prestiti in corso ma mi servirebbe altra liquidità, almeno per chiuderne qualcuno. Il problema è che non sono lavoratore dipendente, quindi non posso chiedere la cessione del quinto. Esistono altri tipi di finanziamenti, che non siano prestiti personali, riservati appositamente a chi non è lavoratore dipendente? Grazie

  20. Buonasera Angela.
    Se non sono ancora trascorsi i tempi minimi per il rinnovo di cessione, l’unica cosa da fare è valutare un prestito personale o la delegazione di pagamento, ovvero il secondo prestito con trattenuta in busta paga.
    Saluti.

  21. Sono Angela. Mi ritrovo più o meno nella stessa situazione: l’unica differenza è che invece del prestito ho provato a chiedere il rinnovo della cessione del quinto che ho in corso. La richiesta mi è stata rifiutata perché mi dicono che non sono ancora trascorsi i termini di rinnovo minimi. Cosa posso fare? Grazie

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h