Prestiti Personali, Cessioni del Quinto, Mutui

I Tempi di Permanenza dei Dati in Eurisc

I tempi di permanenza dei dati creditizi in EURISC – CRIF dipendono da quanto stabilito dalla normativa vigente (Codice di deontologia per i sistemi di informazioni creditizie). L’aggiornamento e l’eventuale cancellazione viene effettuata in automatico da parte di CRIF senza l’interessamento a seguito di una richiesta da parte del diretto interessato.

I dati vengono conservati:
1. 6 mesi in caso di richiesta finanziamento.
2. 1 mese in caso di ”rinuncia” e/o ”rifiuto” dalla data dell’aggiornamento stato richiesta.
3. 36 mesi dalla data di avvenuta estinzione del finanziamento.
4. 36 mesi dalla data di scadenza contratto anche per prestiti non estinti o dalla data in cui è risultato necessario l’ultimo aggiornamento.
5. 12 mesi: nel caso di ritardi nelle rate fino ad un massimo di 2 rate, queste informazioni rimarranno segnalate per un massimo di 12 mesi dalla data di avvenuta regolarizzazione degli insoluti.
6. 24 mesi: se invece il numero di rate non pagate è uguale o superiore a 3, dall’avvenuta regolarizzazione, la segnalazione rimarrà presente in banca dati per 24 mesi.

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h