Ottengo il Mio Prestito!

Come Ottenere Prestiti se Dipendenti di Piccole Aziende?

Se dipendenti di piccole aziende le possibilità di ottenere prestiti ci sono e si traducono nel prestito personale ed in alcuni casi nella cessione del quinto. I prestiti personali non tengono conto del numero di dipendenti di un azienda, ma piuttosto della stabilità dell’azienda stessa.
Nel corso di questi ultimi anni, in seguito a cassa integrazione, chiusure di stabilimenti, precariato e altro, la valutazione di una richiesta di finanziamento è stata influenzata anche dal giudizio attribuito alla ditta in cui il richiedente è assunto.

Poca stabilità dell’azienda potrebbe determinare incertezze economiche per il dipendente, ovvero rischio di irregolaritànel pagamento delle rate. Pertanto non è scontato che un cliente, regolare nelle banche dati, ottenga in automatico un prestito personale.
Se parliamo invece di cattivi pagatori, ecco che le cose si rendono più impegnative. L’alternativa prestiti per chi è segnalato in banca dati per segnalazioni negative, sono la cessione del quinto e/o delega di pagamento. Questi due prestiti non tengono conto della storicità del cliente come buono o cattivo pagatore, ma valutano esclusivamente i dati reddituali, anzianità di servizio e la stabilità della ditta. Ne consegue che i dipendenti di piccole aziende potrannoincontrare maggiori difficoltà nel caso di richieste di prestiti con trattenuta in busta paga.

Come detto prima, per chi è segnalato in banca dati ed è dipendente di una piccola azienda, esiste comunque la possibilità di valutare positivamente una richiesta di prestito tramite cessione del quinto. Tenuto conto che i parametri di valutazione subiscono costanti variazioni, è difficile dare indicazioni più precise; ad oggi possiamo affermare che fra i requisiti minimi da soddisfare, evidenziamo il numero minimo di dipendenti che non dovrà essere inferiore a 10 e 3 annidi assunzione. Per maggiori dettagli, vi invitiamo a compilare il modulo qui sopra. Ci metteremo subito in contatto con voi e verificheremo insieme la fattibilità della vostra richiesta.

Domanda di un nostro cliente
Buongiorno, sono un dipendente di un’azienda snc con 3 dipendenti da quasi 10 anni. L’azienda va a gonfie vele e non abbiamo risentito della crisi economica. Ho provato a richiedere un prestito, ma mi è stato respinto a causa delle dimensioni dell’azienda in cui lavoro, giudicata troppo piccola e con pochi dipendenti per potermi finanziare. E’ possibile che i dipendenti di piccole aziende non possano ottenere prestiti, o si tratta solo di una scusa per non concedermi prestiti? Se riuscite a trovare una soluzione per i dipendenti di piccole aziende come me ve ne sarei grato. Grazie in anticipo per la risposta e complimenti per il Blog.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

90 commenti su “Come Ottenere Prestiti se Dipendenti di Piccole Aziende?

  1. Sono dipendente a tempo indeterminato di una snc operante da oltre 20 anni con 5 dipendenti diretti e 2 da ditte interinali la mia retribuzione è di circa 1500 mensili, sono iscritto al crif ed avevo bisogno di un prestito di 15000€ su cessione del quinto od anche maggiore importo
    Vorrei sapere se possibile

  2. Sono Matteo lavoro in una ditta (sas) da più di 30 ani con contrato indeterminato .dipendente da la ditta con più di 20 dipendenti .avrei bizognio di un prestito personale 7000 euro .come potrei fare per avere quiesto prestito veloce .vi ringrazio e cordiali AUGURIII pasquali

  3. SONO UN DIPENDENTE DI UNA SRLS, CONTRATTO INDETERMINATO, LAVORO DA UNA VITA IN QUESTA AZIENDA, CHE ADDIRITTURA METTEREBBE UNA FIRMA PER ME, MI INTERESSAVA UN PRESTITO CON DELEGA DI PAGAMENTO, Euro 8000,00 in 120 rate mensili. Per info 3*********. SALTAREL Walter, Via L****** 17,30028 ******* VE.

    • Massimiliano buongiorno,
      si è possibile. Vuole parlare con un nostro consulente per un preventivo gratuito e senza impegno? È sufficiente compilare il modulo di richiesta contatto presente sul sito. Servizio gratuito e senza impegno.

    • Vittorio buongiorno,
      per valutare un prestito in busta paga, nel caso di azienda con meno di 16 dipendenti, occorre sapere:
      – dove risiede
      – da quanto tempo è assunto in questa ditta
      – importo tfr accantonato
      – dove accantona il tfr? azienda, fondo? In caso di fondo, di che tipo (assicurativo o di categoria)?

      ISICredit

  4. Salve,sono dipendente di una srl con contratto a tempo indeterminato da due anni e 7 mesi tfr circa 4000€ azienda con 7 dipendenti,vorrei sapere se possibile fare cessione del quinto perché segnalato in banca dati
    Grazie

  5. Salve dipendente presso azienda Srl con 2 dipendenti ,assunto dal 1992,adesso siamo in part-time ma solo per qualche mese e vorrei fare la cessione del quinto,è possibile?grazie

    • Buonasera Luca, è assolutamente possibile valutare la sua richiesta di prestito per farlo le chiedo di compilare il modulo di richiesta presente sul nostro sito o altrimenti se preferisce può inviare i suoi recapiti su Whatsapp 3929026173 ed un nostro operatore la contatterà per un preventivo ed una consulenza gratuiti.
      In attesa di un suo cordiale riscontro
      Distinti Saluti
      Isicredit

  6. SALVE DA 2 ANNI LAVORO X UNA S.R.L.S CON 3 DIPENDENTI..SONO A TEMPO INDETERMINATO E PROTESTATO…MIA MAMMA E’ PENSIONATA E IO UNO STIPENDIO DI 900/1200 EURO…….AVREI BISOGNO DI MAX 3000 CI SAREBBE MODO DI AVERLO? GRAZIE

    • Francesco buongiorno,
      possiamo valutare la richiesta tenuto conto che lei è assunto da 24 mesi (requisito fondamentale per chi lavora per aziende con meno di 16 dipendenti). Ovviamente l’esito della richiesta sarà subordinato ad una’analisi dettagliata della pratica.
      Ha già compilato il modulo di contatto sul nostro sito?

      Distinti saluti
      ISICredit

  7. Buonasera,
    io ed il mio compagno avremmo bisogno di un piccolo prestito di 4000 euro. Purtroppo ci siamo visti respingere da tutte le finanziarie la richiesta in quanto il mio compagno è lavoratore di una cooperativa e nonostante la sua crif immacolata non c’è stato verso. Per quanto mi riguarda non posso accedere al credito perchè per una diatriba bancaria che sto risolvendo in tribunale di una società cessata cui ho fatto in passato da fideiussore, sono stata segnalata in crif. Il punto è che a breve si risolverà la mia situazione ma anche una volta tolta la nota negativa dalla crif comunque essendo dipendente a tempo indeterminato di una srl di 2 soli dipendenti praticamente non avrò MAI accesso ad un minimo di credito. Non ho nessuno che possa farmi da garante e stessa cosa il mio fidanzato. Praticamente tutti i soldi spesi con l’avvocato per risolvere la mia situazione finanziaria servono a poco….tanto valeva rimanere criffata tanto la mia situazione non cambierà mai a meno che non trovi lavoro in una ditta mastodontica o nel pubblico o in qualche multinazionale e pure con contratto indeterminato quando ormai assumono praticamente tutti come cooperative. Mi pare di capire visti i numerosi commenti che qui ormai l’accesso al credito anche piccolo ce l’hanno pochissimi privilegiati….

    • Ely buongiorno,
      innanzitutto per poterle dare una risposta concreta dovremmo farla contattare dai colleghi che, verificata la posizione sua e del suo fidanzato, potranno confermarle se esistono i presupposti per procedere.

      Detto questo, in linea generale noi valutiamo richieste sia di dipendenti di cooperative, sia di ditte con meno di 16 dipendenti, anche in presenza di segnalazioni in Crif.
      Con questo non voglio illuderla che entrambi sarete finanziati, ma non escluda che una possibilità ci sia.

      Se fosse interessata a maggiori informazioni ci invii, anche tramite mail o whatsapp, il suo numero. I colleghi si metteranno in diretto contatto con lei.

      Distinti saluti
      ISICredit

    • Anto buongiorno,
      per i dipendenti di piccole aziende non è facile ottenere la cessione del quinto, ma ad ogni modo esiste anche in questo caso una soluzione.
      Nel suo caso però, essendo assunto da solo due anni, non ha maturato sufficiente tfr per considerare questa possibilità.

      Distinti saluti
      ISICredit

  8. buongiorno, sono una dipendente di una Srl di 3 dipendenti con un contratto a tempi indeterminato da 1 anno. Accedere a una cessione è improbabile vero? Per un importo di € 4000 ho tentato di accedere a un prestito personale ma non mi è stato concesso perchè non avevo mai chiesto prestiti fino ad ora e quindi non risulto censita…per voi è ostativo?

    • Loredana buonasera,
      si, purtroppo con solo 3 dipendenti non è possibile procedere. In famiglia non c’è nessun altro percettore di reddito?

      Distinti saluti
      ISICredit

  9. Buongiorno,
    Io ho chiesto un prestito personale a varie finanziarie, Findomestic, compass ecc. Mi è sempre stato negato, penso sia perché lavoro per una azienda con meno di 20 dipendenti. Come posso fare per ottenere un miniprestito personale? Non ho nemmeno un garante. Grazie

    • Angela buongiorno,
      esattamente quanti sono i dipendenti assunti a tempo indeterminato? E da quanti anni lavora presso questa azienda?

      Distinti saluti
      ISICredit

  10. Buongiorno sono dipendente da 8 anni con contratto a tempo indeterminato, part time
    La società è un s.a.s con 6 dipendenti
    So che come s.a.s e difficile trovare una finanziaria , quindi mi sono rivolto a voi.
    Per trovare una soluzione .
    Anche come cessione del quinto dello stipendio.
    Attendo da parte vostra se possibile una soluzione.
    Saluti

    • Fulvio buongiorno,
      le confermo che per i dipendenti di sas oggi è difficile ottenere un prestito tramite cessione del quinto; le assicurazioni non sono predisposte positivamente per questo tipo di aziende. Ha già ottenuto riscontro dai nostri consulenti?

      Distinti saluti
      ISICredit

  11. Salve, lavoro da alcuni mesi con contratto a tempo indeterminato in una cooperativa srl, con 20 dipendenti più o meno, cosa mi conviene fare? Quinto o prestito personale?

    • Buongiorno Davide.
      Penso che non abbia alternative. Lavora da troppo poco tempo per poter accedere alla cessione del quinto, per cui il prestito personale è la scelta obbligatoria, meglio se con la firma di un garante.
      Saluti.

  12. Salve sono un dipendente da 3 anni part time di una snc di 2 soci più 2 operai e non riesco a accedere ne a prestiti ne a cessioni del quinto. Come posso fare?

    • Per la cessione del quinto non c’è nulla da fare perché i dipendenti sono pochi. Per il prestito Le consiglio di attendere 30 giorni dall’ultimo rifiuto e provare presso un nuovo istituto di credito con la firma di un garante, questa è l’unica strada.
      Saluti.

  13. Salve lavoro per un srl da un anno e mi e stato appena modificato il contratto da determinato a indeterminato, secondo voi non potrei richiedere un prestito?
    Grazie

  14. Buongiorno, sono un dipendente di un Ditta SRL con n. 8 dipendenti, assunto dal 2003 .Ho un reddito di 1250,00 mensili x 14 mensilità. – TFR accantonato pari ad un anno e mezzo
    E’ possibile ottenere una cessione del quinto, poichè segnalata
    Grazie

  15. Le chiedevo del pignoramemto perche mi e stato ingiunto due anni fa,regolarmente estinto in un anno! cmq era solo una curiosita da ignorante in materia.quindi per quanto riguarda il mio caso o trovo una compagnia assicurativa che autorizza la finanziaria o aspetto che cambia la legge!se compilo il modulo potete aiutarmi in merito o no? Grazie ancora

    • Buongiorno Giuseppe.
      Può solo cercare una finanziaria che ancora le conceda ma è molto difficile che esistano ancora. Noi purtroppo attualmente non abbiamo alcuna finanziaria in grado di aiutarla e non sapremmo dove indirizarla altrimenti Le avrei dato l’indicazione volentieri.
      Saluti.

  16. Salve,sono un dipendente a tempo indeterminato dal 2008 di una ditta individuale che fa parte di una grossa cooperativa nel campo dei trasporti passeggeri,sono segnalato alla crif e quindi l’unica strada e la cessione del 5* in busta che e di media sui 1600,00 mensili.chiedevo:
    1) se esistono finanziarie che ancora li concedono e se puo dirmi quali;
    2) se siete al corrente di eventuali cambiamemti legislativi in merito;
    3) potrebbe essere possibile che non potendo accedere a tale finanziamento,non e possibile per nessun ente eseguire un pignoramemto forzato del 5* in busta?
    Grazie!

    • Buongiorno Giuseppe.
      Purtroppo al momento non ci risulta vi siano finanziarie in grado di concedere la cessione del quinto a dipendenti di ditte individuali. Dico “in grado di concedere” perché i parametri vengono decisi dalle compagnie assicurative che emettono le polizze per la cessione (la polizza è obbligatoria per legge). Il fatto che le finanziarie, quindi, non possano concedere la cessione del quinto, non ha niente a che vedere con i pignoramenti. Il pignoramento sulla busta paga è possibile in ogni caso indipendentemente dall’azienda in cui si lavora, perché l’impossibilità di ottenere la cessione del quinto dipende esclusivamente dalle assicurazioni e non da motivi legislativi.
      Saluti.

  17. Salve, lavoro con contratto a tempo indeterminato in una SpA con 14 dipendenti .

    Lavorando in questa tipologia di aziende è possibile ottenere la cessione del quinto ?

    Saluti

  18. Buongiorno, sono un dipendente di un Ditta Individuale di n. 2 dipendenti, assunto dal 2006.Hop un reddito di 1250,00 mensili x 14 mensilità.
    Ho prestiti in corso regolarmente pagati, vorrei sapere se è possibile ottenere un consolidamento o cessione del quinto.
    Grazie

    • Buongiorno Alessandro.
      Per quanto riguarda la cessione del quinto le posso dire che attualmente non esistono finanziarie che possano valutarla data la tipologia di azienda in cui lavora. In futuro non si sa ma per ora è così. Per quanto riguarda il consolidamento debiti si tratta di un’operazione che può essere fatta. La finanziaria valuterà vari fattori ed eventualmente potrebbero chiederle un garante, ma comunque è una strada percorribile se ha sempre pagato bene gli altri prestiti.
      Saluti.

    • Buongiorno Domenico.
      Da quanto tempo lavora?
      Ha già altri prestiti in corso? Ne ha avuti altri in passato e sempre pagati bene? Quanto ha intenzione di chiedere e qual’è la Sua busta paga mensile?

  19. buona sera volevo avere una inforfazione voglio rinegoziare il mio prestito del 5 dello stipendio ma la mia azienda e una sas posso avere un prestito grz attendo vostra risposta

    • Buonasera Marisa.
      Attualmente le cessioni del quinto a dipendenti di sas non si possono fare, o meglio, non ci risulta vi siano finanziarie che concedano la cessione a dipendenti di aziende simili.
      Saluti.

  20. Sto lavorando un piccolo azenda il numero di dipendenti non superiore a dieci lavoratori
    E siccome io lavoro un contratto di lavoro di 9 anni Qui indetermenato
    Posso ottenere un piccolo prestito
    grazie

    • Buongiorno Aly.
      Può procedere con prestito personale, ci sono più possibilità attualmente rispetto al prestito in busta paga, difficile da ottenere se si lavora in piccole aziende.
      Saluti.

  21. Salve isicredit, lavoro quasi da 4 anni (ottobre 2010) presso una ditta Snc, vorrei sapere se è possibile avere la cessione del quinto. Grazie

    • Buongiorno Luca.
      Purtroppo attualmente tutte le finanziarie con le quali lavoriamo hanno sospeso il prodotto small business, ovvero il prodotto con il quale si finanziavano i dipendenti di piccole aziende. Penso vi siano, però, ancora delle finanziarie che abbiano questo prodotto attivo. Deve fare dei tentativi con vari istituti di credito fino a quando non troverà quello giusto.
      Saluti.

  22. ciao lavoro presso un srl da circa 6 anni siamo 13 dipendenti assunti a tempo indeterminato vorrei fare la cessione del quinto potrebbe andare bene?

    • Buongiorno Nizar.
      Deve trovare una finanziaria che ancora conceda la Cessione del Quinto a dipendenti di piccole aziende.
      Purtroppo attualmente non ce ne sono molte, ma qualcuna ancora c’è.
      Saluti.

  23. Buonasera ho provato a fare un richiesta di cessazione di quinto ma estata respinta lavoro da 6 anni a una azienda metalmeccanica SRL siamo 8 operai 3 apprendisti e 3 impiegati l’azienda non ha problemi economici voglio sapere per che grazie???

    • Buongiorno Mao.
      Il perché dipende dal numero di dipendenti, salvo altre ragioni aggiuntive. Attualmente le aziende con meno di 16 dipendenti per la cessione del quinto sono penalizzate. Deve continuare a cercare una finanziaria che ancora le conceda.
      Saluti.

  24. Salve,il mio nome è Francesco vorrei dei chiarimenti circa la cessione del quinto dello stipendio,a quanto pare i dipendenti anche a tempo indeterminato di DITTE INDIVIDUALI non possono ottenere la cessione del quinto perche le assicurazioni non coprono la copertura assicurativa,per esempio dove lavoro,vi sono 98 dipendenti tutti o quasi a tempo indeterminato e dopo svariati tentativi di richiesta del finanziamento si chiudono le porte appena si rende noto che il dipendente lavora presso una ditta individuale. Eppure in tanti siti internet di finanziarie,viene riportato regolarmente la dicitura ” cessione del quinto a dipendenti di ditte individuali a tempo indeterminato e con disguiti con altre finanziarie e iscrizioni a crif .Non mi sembra corretto far illudere il lavoratore bisognoso di denaro pur sapendo che i
    la cessione non verrà mai data.

    • Buongiorno Francesco.
      Attualmente, purtroppo, le assicurazioni hanno bloccato il prodotto cessione del quinto a dipendenti di ditte individuali. A dire il vero già in pochi avevano questo prodotto, ma attualmente non ce l’ha più nessuno. Purtroppo, se capita in siti o blog come il nostro in cui ci sono centinaia di articoli potrebbe trovare articoli riguardanti vari prodotti attualmente non più validi, ciò in quanto le cose nel mondo dei finanziamenti cambiano di continuo e in modo repentino. Diverso è quando questi prodotti vengono pubblicizzati. In quel caso si tratta di un modo per attirare persone, anche se in realtà è controproducente per l’istituto di credito.
      Saluti.

  25. Salve isicredit.
    mi chiamo gianni e scrivo da verona. lavoro per una ditta di forniture elettroniche con 21 dipendenti a tempo indeterminato e circa una cinquantina di agenti venditori. ho un prestito in corso con agos ducato aperto 6 mesi fa. la mia domanda alla luce del vostro articolo e se posso ottenere la cessione del quinto e se l’azienda in cui lavoro viene o no considerata una piccola azienda.
    saluti a voi.

    • Buongiorno Gianni.
      Sopra i 16 dipendenti non si tratta di una piccola azienda per cui vengono applicati i prodotti standard di cessione del quinto. Se l’azienda in cui lavora non ha problematiche particolari non ci sono problemi nell’ottenere la cessione del quinto.
      Saluti.

  26. Buonasera.
    Abbiamo la possibilità di valutare la cessione del quinto per dipendenti di piccole aziende. Rispetto a dipendenti di grandi aziende o a dipendenti pubblici e statali le possibilità di ottenere la cessione del quinto sono ovviamente minori per via della tipologia di azienda, ma è possibile comunque effettuare una valutazione.
    Saluti.

  27. Buongiorno Benard.
    Per i dipendenti assunti con contratto di apprendistato la cessione del quinto non è proponibile. Potrebbe invece provare con un prestito personale, ma è essenziale la firma di un garante.
    Saluti.

  28. Buongiorno sono un dipendente con contratto apprendistato a tempo indeterminato in una piccola azienda di 5 dipendenti.volevo sapere se posso fare una richiesta per prestito personale.poi ho lavorato là da 5 mesi.grazie a Lei in anticipo.

  29. Buongiorno Liliana.
    Per quanto riguarda il motivo del rifiuto, per quanto possa essere d’accordo con lei, si tratta di una motivazione utilizzata da tutti gli istituti di credito. Per la richiesta di prestito personale le consiglio di attendere 60 giorni circa prima di fare altre richieste.
    Per quanto riguarda, invece, la cessione del quinto, ISIcredit non ha problemi a valutare richieste di dipendenti di piccole aziende come quella in cui lavora, anche se snc con 6 dipendenti. La invito pertanto a compilare il form in alto a destra per essere ricontattata da un nostro consulente.
    Saluti.

  30. Buongiorno, sono dipendente di una piccola azienda; siamo in tutto 6 dipedenti e la ditta è una snc. Ho fatto richiesta di un prestito personale a Findomestic di Parma ma mi è stato rifiutato perché avevo fatto altre richieste on line (sinceramente penso sia una motivazione stupida). mi hanno detto che non potevano procedere neanche con la cessione del quinto di stipendio perchè lavoro in una ditta piccola. cosa mi consigliate?
    Liliana

  31. Buonasera Savio.
    Senza utilizzare giri di parole la soluzione per lei ce l’ha ISIcredit.
    Non abbiamo problemi a finanziare dipendenti di piccole aziende come quella in cui lavora anche con 5 dipendenti.
    Se lo desidera la invito a compilare il form in alto a destra con i suoi dati per essere ricontattato da un nostro consulente.
    Saluti

  32. Buona sera, sono un dipendente di una snc con 5 dipendenti e la finanziaria a cui mi sono rivolto mi ha fatto storie anche per la richiesta di cessione del quinto. Inizialmente ho fatto richiesta di prestito personale, ma a causa di qualche ritardo nei pagamenti di un vecchio prestito personale per acquisto auto, la finanziaria mi ha proposto di procedere con la cessione del quinto di stipendio. Dopo che ho fatto compilare tutti i documenti al ragioniere della ditta, la finanziaria mi ha detto che non posso concedermi neanche la cessione del quinto di stipendio perchè la ditta è una snc con solo 5 dipendenti.
    Esiste una soluzione per ottenere un prestito personale?
    Savio

  33. Buongiorno Rosario.
    Le posso dire che ISIcredit ha a disposizione il prodotto per finanziare dipendenti di ditte piccole come quella in cui lavora. La invito pertanto a compilare il form in alto a destra per essere ricontattato da un nostro agente.
    Saluti

  34. Buona sera lavoro in una piccola ditta in provincia di Bergamo; avrei bisogno di un prestito personale ma sono segnalato come cattivo pagatore per colpa di rate del mutuo casa arretrate. avrei bisogno di 10000 euro e non so come fare. la mia banca mi ha detto che non riesce ad aiutarmi a causa delle rate di mutuo pagate male; un agenzia mi ha detto che non riesce a fare nulla perchè la ditta in cui lavoro è una snc con 10 dipendenti e per questo è impossibilitata a concedermi il prestito richiesto. cosa posso fare?
    Grazie
    Rosario

  35. Buonasera Federica.
    Può richiedere un prestito per consolidamento debiti più liquidità, in modo da consolidare le rate dei prestiti in corso con un’unica rata e ottenere i 10000 euro che le servono. Se ha la possibilità fornisca un garante per aumentare le possibilità che la pratica venga accettta.
    Saluti

  36. Buona sera, lavoro dal 2008 in una piccola azienda in provincia di Milano. Volevo sapere se potevo richiedere un prestito personale. Ho in corso 2 prestiti, uno per l’acquisto moto di 1500 euro, l’altro di 5000 euro per spese personali. Avrei bisogno di ulteriori 10000 euro. Posso fare una richiesta di prestito personale e includere anche i prestiti personali in corso per pagare una sola rata al mese?

    Federica

  37. Buonasera.
    Deve sapere che non tutte le finanziarie riescono a concedere prestiti a dipendenti di piccole aziende. Non si tratta quindi di una scusa per non concederle prestiti, bensì di una mancanza del prodotto adatto da parte delle finanziarie a cui si è rivolto. ISIcredit non ha questo problema, in quanto riesce a finanziare anche dipendenti di piccole aziende.
    Saluti.

Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif