Prestito Dipendenti Cattivi Pagatori con Ritardati Pagamenti? Come Fare?

Sei un dipendente pubblico, statale, ministeriale o privato (Spa, Srl, Coop, Sas, Snc)? Hai necessità di nuova liquidità per acquistare la moto, il camper, l’auto? Hai difficoltà in questo momento ad ottenere un nuovo prestito perché segnalato nella lista dei cattivi pagatori per ritardati pagamenti di rate di altri finanziamenti?
ISIcredit è al tuo fianco per aiutarti a realizzare i tuoi progettiGrazie ad ISIcredit puoi richiedere un prestito online in modo facile e veloce. Compilati i campi presenti nel nostro modulo, con un click ci inoltrerai la tua richiesta di finanziamento. Entro le successive 24 ore un nostro consulente si metterà in contatto con te per presentarti, in modo gratuito e senza impegno, le migliori condizioni a te dedicate.

APPROFONDIMENTI
Il prestito dedicato ai dipendenti corrisponde alla cessione del quinto e/o delega di pagamento. Entrambi questi finanziamenti consentono di ottenere un nuovo prestito anche a chi è segnalato in banca dati (Crif, Experian, CTC) nella lista dei cattivi pagatori. Queste segnalazioni spesso sono un fattore negativo per le finanziarie o banche interpellate per la richiesta di finanziamento. Con ISIcredit invece potrai realizzare ciò che in questo momento desideri. In base al reddito mensile netto percepito, dato che si evince dal certificato di stipendio, calcoleremo l’importo massimo della tua rata mensile. Questa non potrà superare il 20% del reddito netto.
Calcolata la rata, svilupperemo il preventivo online sfruttando un piano di ammortamento estensibile fino a 120 mesi. In questo modo potrai, pur mantenendo una rata bassa, ottenere un prestito di elevato importo. Pertanto anche se segnalato fra i cattivi pagatori o se protestato (per assegni o cambiali) o con pignoramenti in corso, se dipendente assunto con contratto a tempo indeterminato (o pensionato), potrai richiederci questo prestito tramite cessione del quinto e/o delega di pagamento.

Se dipendenti di sas, snc o srl, spa con meno di 16 dipendenti, se avete trovato difficoltà nell’ottenere la cessione del quinto, contattateci! Valuteremo insieme la fattibilità della vostra richiesta.
Prima però vi invitiamo a verificare se esistono i requisiti minimi richiesti per questo tipo di prestito. Clicca qui per maggiori dettagli.

HAI UNA DOMANDA? CLICCA QUI E SCRIVICI UN COMMENTO!

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

16 commenti su “Prestito Dipendenti Cattivi Pagatori con Ritardati Pagamenti? Come Fare?

  1. Salve lavoro presso una azienda Spa ma abbiamo contratto di solidarietà ho fatto richesta ad alcun finanziarie ma non riescono a fare nulla .volevo sapere se voi riuscite a fare qualcosa. A dimenticavo ho anche il quindo inpegnato che volevo istinquerlo. Grazie

  2. salve voleco sapere se esiste qualcuno che concede la cessione del quinto ad un operaio di una ditta individuale con pochi operai.
    grazie

    • Buongiorno Luciano.
      Attualmente non ci risultano esserci istituti di credito in grado di finanziare con la cessione del quinto i dipendenti di ditte individuali purtroppo. Tempo fa era possibile, e non possiamo escludere che non lo sia nuovamente in futuro, ma al momento purtroppo no.
      Saluti.

    • Buongiorno Romina.
      Se non può accedere ai prestiti personali per via di segnalazioni negative potrebbe valutare il rinnovo di cessione del quinto, se possibile, oppure la delega di pagamento. Nel secondo caso è molto probabile che occorra estinguere il pignoramento in corso.
      Saluti.

  3. Buongiorno
    io lavoro in una snc di 12 dipendenti da più di 4 anni a tempo indeterminato. A causa di un disguido sono finita a dover convertire un finanziamento in cambiali e quindi sono iscritta come cattivo pagatore. Non c’è nessun modo per chiedere un prestito di qualsiasi genere?
    grazie

    • Buongiorno Serena.
      Deve provare con la cessione del quinto e trovare una finanziaria che conceda il prodotto small business, ovvero il prodotto per dipendenti di piccole aziende come quella in cui lavora, è l’unica possibilità.
      Saluti.

  4. salve essento un cattivo pagatore e lavoro in un impresa edile srl con 5/6 dipendenti è possibile chiedere un prestito con la cessione del quindo

    • Buongiorno Andrea.
      Purtroppo al momento nessuna finanziaria concede cessioni del quinto ad aziende con meno di 16 dipendenti, e ad aziende edili.
      Saluti.

  5. Salve,ho diversi pagamenti in corso,a quanto pare il mio Crif porta una segnalazione per una rata di carta ricaricabile subito rientrata,ho tutto in regola con rid bancario,ho chiesto la cessione del quinto,la mia azienda e’ in amministrazione giudiziaria e ha circa 13 dipendenti,io sono stato assunto nel 2007 a tempo indeterminato,ho 46 anni,prima ho lavorato per un’altra azienda dello stesso gruppo con altra ragione sociale,tutti mi hanno detto che non ho alcuna possibilita’ di chiedere prestiti,cessione e quant’altro.
    Mi puo’ aiutare a capire come posso consolidare i miei debiti con una sola rata?
    Grazie.

    • Buonasera Gaspare.
      Dato lo stato della sua azienda la cessione del quinto non è richiedibile. Il consiglio che le posso dare è di approfondire il discorso della segnalazione. Se non l’hanno avvisata dell’imminente segnalazione dandole 15 giorni di tempo per rientrare, potrebbe richiedere la cancellazione della segnalazione per mancato avviso, soprattutto alla luce del fatto che è rientrato subito del ritardo. In questo modo potrebbe poi fare richiesta di un prestito personale.
      Saluti.

  6. io sto lavorando da anni 2 su una ditta snc e avrei bisogno di un finanziamento per acquisto di un auto ma sono iscritto come cattivo pagatore

    • Buongiorno Corrado.
      Alcune finanziarie valutano la cessione del quinto per dipendenti di piccole aziende. Purtroppo, però, difficilmente due anni di assunzione potrebbero essere sufficienti per richiedere la cessione del quinto. Inoltre il prestito personale è da escludere per via della segnalazione negativa.
      Saluti.

  7. Salve,

    Essendo cattivo pagatore, non c’è modo di avere un prestito e pagarlo direttamente sul conto corrente o con bollettini? senza dover mettere in mezzo il datore di lavoro?

    Cordialità

    • Buongiorno Marin.
      Purtroppo no. Il prestito personale non viene concesso a chi risulti essere segnalato in crif. L’unica strada è la cessione del quinto.
      Saluti.

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h