Finanziamenti a Cattivi Pagatori: Come Ottenerli!

Cerchi, fra i vari finanziamenti quello adatto a te? Sei segnalato nella lista dei Cattivi Pagatori? Se dipendente o pensionato, noi possiamo Aiutarti! Richiedi subito un Preventivo Gratuito di prestito a cattivi pagatori, un nostro consulente a tua disposizione.
Compila il modulo qui sopra ed entro 24 ore sarai contattato per tutti i dettagli del tuo finanziamento. Ottenere finanziamenti oggi è possibile anche se cattivi pagatori, ma come detto prima questa possibilità è concessa ai soli lavoratori dipendenti o pensionati.
I finanziamenti dedicati ai cattivi pagatori sono la cessione del quinto e la delega di pagamento. Potranno richiedere entrambi i finanziamenti solo i lavoratori dipendenti, mentre i pensionati potranno richiedere solo la cessione del quinto.

COMMENTO DI UN NOSTRO CLIENTE
Buongiorno, mi chiamo Carmelo e scrivo da Catania.
Risulto tra i cattivi pagatori in crif, quindi volevo chiedere se c’è modo anche per i cattivi pagatori di richiedere finanziamenti. A molti miei amici è capitato di vedersi rifiutare finanziamenti perché risultavano cattivi pagatori e anche moltihttps://www.isicredit.it/blog/wp-includes/js/tinymce/plugins/wordpress/img/trans.gifmiei colleghi si trovano in questa situazione, ovvero non riescono ad ottenere finanziamenti perché sono stati segnalati come cattivi pagatori.

Tuttavia mi pare che qualcuno di questi avesse trovato una soluzione, però non mi ricordo come. Non riesco a spiegarmi perché non sia possibile anche per i cattivi pagatori ottenere finanziamenti, se chi risulta tra i cattivi pagatori volesse sistemare la sua posizione come dovrebbe fare? Io ho sempre pagato con regolarità tutti i miei finanziamenti ma per via della crisi mi sono ritrovato segnalato tra i cattivi pagatori. C’è quindi una soluzione?
Vorrei davvero avere una risposta positiva, in modo da aiutare anche i miei colleghi e amici. Ormai è tanto che sto girando per internet e nelle banche invano. anche la banca con la quale ho il mutuo mi ha chiuso le porte in faccia! Per favore aiutatemi. Grazie, Carmelo.

RISPOSTA
Purtroppo è vero che per i cattivi pagatori è impossibile ottenere finanziamenti perché gli istituti di credito controllano nelle banche dati la presenza di segnalazioni negative prima di valutare la richiesta di prestito. Se effettivamente il richiedente risulta tra i cattivi pagatori le sue richieste di finanziamenti verranno automaticamente respinte.

Tuttavia, se lavora come dipendente, potrebbe sempre richiedere la cessione del quinto dello stipendio e/o la delega di pagamento, due finanziamenti che vengono rimborsati tramite trattenuta in busta paga.
Entrambi questi finanziamenti possono essere richiesti anche dai cattivi pagatori perché la trattenuta sullo stipendio costituisce una garanzia già di per sé.

Saluti
ISIcredit

[Voti: 4    Media Voto: 4/5]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 commenti su “Finanziamenti a Cattivi Pagatori: Come Ottenerli!

  1. Buongiorno.
    I finanziamenti a cattivi pagatori possono essere concessi anche se si è in pensione? lo chiedo perchè io non lavoro ma mia madre è pensionata inps ma cattiva pagatrice e vorremmo richiedere un prestito.
    grazie.

    • Buongiorno Erika.
      Anche i pensionati possono ottenere prestiti anche se cattivi pagatori. Abbiamo prodotti molto convenienti per pensionati inps, inpdap e di altri enti pensionistici.
      Saluti.

  2. Buongiorno Leonardo.
    La cessione del quinto è un diritto del dipendente, per cui la sua ditta semplicemente non può rifiutare di farla. Diverso sarebbe se la cessione del quinto non si potesse fare perchè la sua ditta non viene valutata positivamente, ma questo andrebbe verificato. Per quanto riguarda il discorso della casa, noi non trattiamo prodotti di questo tipo anche se so che esistono prodotti che permettono di mettere a garanzia un immobile.
    Saluti.

  3. ciao sono L eonardo volevo chiedere dell’informazzione io sono segnalato come cattivo pagatore pero’ mia moglie ha una casa intestata a lei non c’e’ ipoteca e niente mutuo volevo sapere e’ possibile richiedere un prestito mettendo la mia busta paga e in garanzia la casa facendomi lei da garante? visto che il quinto di stipendio la mia ditta non lo fa’? grazie aspetto vostre risposte

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h