Prestiti Personali, Cessioni del Quinto, Mutui

ISIcredit: Il Rogito del Mutuo

Il rogito che si svolge generalmente dal notaio o a volte in banca, è il momento conclusivo del nostro lavoro. E’ caratterizzato da due distinte fasi: atto di compravendita e atto di mutuo. Nella prima fase, nell’ufficio del notaio ci sono oltre a quest’ultimo anche il venditore, il compratore, e l’eventuale mediatore creditizio e/o agente immobiliare. Il notaio legge alle parti ad alta voce il contratto di compravendita, che è caratterizzato da 5 o 6 pagine, e che descrive il proprietario dell’immobile, l’immobile stesso e il compratore.

Successivamente, entra il funzionario della banca e il notaio legge l’atto di mutuo, descrivendo l’ammontare deliberato, la tipologia di tasso, la consistenza delle rate, la durata ecc. Fatto ciò, si procede alle firme. Il funzionario, consegna poi gli assegni. Gli assegni verranno staccati dalle matrici che verranno consegnate al compratore. Fatto ciò, il nostro lavoro potrà dirsi concluso. Ci congederemo e guadagneremo l’uscita.
Se tutto sarà filato liscio come l’olio, il rogito è concluso ed il cliente è finalmente proprietario della sua casa.

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h