Ottengo il Mio Prestito!

Posso cancellarmi dal Crif se ho fatto da Garante ad un Cattivo Pagatore?

DOMANDA DI UN NOSTRO CLIENTE
Buongiorno mi chiamo Sergio e scrivo da Torino. Vorrei cancellarmi dal crif in quanto risulto cattivo pagatore perchè ho fatto da garante ad una persona che non ha pagato il prestito. Cosa si deve fare in questi casi? Perchè se il prestito è intestato ad un cattivo pagatore risulto anch’io cattivo pagatore pur essendo solo il garante. Come posso cancellarmi dal crif? Cordiali saluti.

RISPOSTA
Buongiorno Sergio. Se sono un garante di un prestito personale e il richiedente non paga le rate, risulterò cattivo pagatore come il richiedente a causa degli insoluti. Anche il garante deve provvedere al rimborso delle rate se il richiedente non provvede, perciò la segnalazione in crif parte per entrambi.

Se sono un garante di un cattivo pagatore posso cancellarmi dal crif secondo le stesse modalità previste per il richiedente che può leggere in quest’altro articolo. Non è possibile cancellarmi dal crif solo perché sono il garante e non il richiedente principale.

Ad ogni modo, anche se cattivo pagatore, se lavora come dipendente o percepisce una pensione, può accedere alla cessione del quinto dello stipendio.

Saluti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

24 commenti su “Posso cancellarmi dal Crif se ho fatto da Garante ad un Cattivo Pagatore?

  1. Salve mi chiamo santino ho fatto il garante a mia moglie,abbiamo estinto il prestito con qualche rata in ritardo,ma siamo stati registrati come cattivi pagatori. Come faccio a sapere per quanto tempo non posso fare più prestiti e soprattutto perché anche se abbiamo estinto il prestito hanno segnalato anche me che ero garante? E come posso cancellarmi dal crif visto che ho bisogno di un prestito? Grazie in anticipo.

    • Santino buongiorno,
      è stato segnalato come garante perché la sua firma serviva proprio a tutelare l’istituto nel regolare ammortamento del finanziamento.
      Quante rate sono state pagate in ritardo?
      Quando ha regolarizzato il finanziamento?

      Distinti saluti
      ISICredit

  2. abbiamo fatto e ottenuto un saldo a stralcio su un mutuo con liberatoria del garante figlio. adesso il figlio puo chedere un mutuo suo x acquisto prima casa

    • Buongiorno,
      presumo che una transazione del debito a stralcio è conseguente ad una situazione all’incaglio o per meglio dire con sofferenze. Se corretto, questo ha determinato segnalazioni negative nelle banche dati sia per i richiedenti del mutuo sia per il garante. In questa ipotesi quindi suo figlio, garante del mutuo, risulterebbe segnalato come cattivo pagatore e pertanto non avrebbe accesso ad un mutuo casa, piuttosto, se dipendente, ad una cessione del quinto.
      Con questa tipologia di finanziamento, dobbiamo valutare quanta liquidità suo figlio potrebbe ottenere e pertanto valutare se potrà acquistare una nuova casa.

      Se interessato ad un preventivo, ci contatti!

      Distinti saluti
      ISICredit

  3. Buongiorno,
    io ho fatto da garante a mio marito ed ora non avendo pagato alcune rate lui ha fatto che cancellare il debito iniziando a pagare puntualmente le cambiali. Io non dovrei più far parte di questo debito, perchè le cambiali non sono a nome mio.
    Quindi come posso uscire dal Crif?
    Devo pagare la cancellazione?
    Ho chiesto un prestito.
    Riuscirò adaverlo?
    Grazie anticipatamente.

    • Buongiorno Stefania.
      Anche se le cambiali non sono a nome Suo, deve verificare in Crif se il prestito sia stato segnalato come estinto e se quindi la finanziaria abbia emesso un nuovo contratto che preveda le cambiali. Se così fosse, dovrebbe attendere 36 mesi dall’estinzione del debito per poter ottenere la cancellazione che avviene in automatico e senza dover pagare alcuna somma di denaro.
      Qualora il vecchio contratto fosse ancora in essere, anche se le cambiali non sono intestate a Lei, comunque non può ottenere la cancellazione fino a 36 mesi dopo l’avvenuta estinzione del debito.
      Saluti.

  4. salve mi chiamo dario. Mia moglie è segnalata in crif perché ha fatto da garante. Può richiedere un prestito se qualcuno le fa da garante anche essendo segnalata?

    • Buonasera Dario.
      Purtroppo no, la segnalazione in crif impedisce di fare una richiesta di prestito sia come richiedente con o senza garante, che come garante stesso del prestito. Se Sua moglie lavorasse come dipendente o percepisse una pensione mensile potremmo provare a valutare il prestito con la busta paga.
      Saluti.

  5. Buongiorno.
    Quando sono arrivato in Italia ricordo di sver fatto da garante per un mutuo di un amico.
    Abbiamo guardato il contratto di mutuo fatto dal notaio e il mio nome non compare da nessuna parte.
    Come garanzia viene citata solamente l ipoteca sulla casa stessa

    Sono passati molti anni e non ricordo bene se ho firmato qualvosa oppure no.
    Come posso sapere se sono il garante?
    Grazie

    • Buongiorno Gianni.
      Faccia una richiesta al Crif di Bologna per accedere ai suoi dati personali. Chiedendo la sua visura Crif potrà verificare se risulti come garante del mutuo oppure no.
      Saluti.

  6. Buon giorno
    sono garante di un prestito, mutuo ipotecario per restauro, accordato il 28/05/2003 al mio ex marito.
    nel 2007 ho venduto la mia porzione di casa ed io ho pagato , per intero, l’ipoteca del mutuo d’acquisto ed il restante del mutuo accordato ( circa) nel 1998.
    cosa devo fare per togliere la firma?
    le rate sono pagate con regolarità, il mio ex marito non ha altri prestiti, lavora da dipendente e non ha famigliari o affini a carico.
    la firma da galante mi lega sino al 2028.
    Ringraziando porgo cordiali saluti

    • Buongiorno.
      Dovrebbe recarsi in banca e chiedere lo svincolo della sua firma di garanzia. L’istituto di credito valuterà la vostra posizione e, se i redditi del suo ex marito dovessero risultare sufficienti a garantire la regolarità dei pagamenti, la banca potrebbe decidere di svincolarla. In caso negativo non ci sono soluzioni, eccetto l’eventuale sostituzione dell’attuale mutuo con un nuovo mutuo stipulato con un differente istituto di credito. In sostanza il suo ex marito dovrebbe stipulare un nuovo mutuo con una nuova banca estinguendo l’attuale mutuo, e svincolandola così dalla firma di garanzia.
      Saluti.

  7. salve,sei io faccio da garante ad un amica senza voler far sapere nulla al mio coniuge visto ke abbiamo il conto cointestato c e pericolo ke lui lo venga a sapere???dalla banca o se kiede qualke prestito??

    • Buongiorno Valeria.
      Potrebbe scoprirlo nel caso in cui la sua amica non pagasse e anche lei venisse segnalata come cattiva pagatrice. Se suo marito richiedesse un prestito, potrebbero verificare il nucleo familiare e respingere la richiesta.
      Saluti.

  8. Salve essendo cattivo pagatore, nessuno ti fa piu credito , . allora io mi chiedo come si fà ad andare avanti cosi che non si trova nessuno che ti dia una mano ,io vorrei ricominciare di nuovo estinguendo il tutto.ma come?Ho ricevuto la proposta di saldo e straccio….ma dove li prendo i soldi se nessuno mi finanzia ?Siamo condannati ha vita…

  9. Buonasera.
    vorrei cancellarmi dal crif perché mi hanno fatto una segnalazione per un prestito che un mio amico sta pagando male. Posso anche togliere la firma a garanzia?

    • Buongiorno Ilaria.
      Se ha fatto da garante ad un suo amico si è impegnata a pagare le rate qualora il richiedente non possa farlo. Per questo motivo Lei è obbligata a pagare le rate del prestito. Non è possibile svincolarsi da un contratto di prestito fino a scadenza.
      Saluti.

    • sono garante di un mio amico lui e in ritardo dei pagamenti 6 mesi poi canbia le rate del prestito anche garante fa sua moglie .vorrei cancellarmi dal crif .per fare un prestito

    • Buongiorno Baltatu.
      Per sei rate pagate in ritardo, anche se lei è solo il garante, dovrà attendere 24 mesi per ottenere la cancellazione dei ritardi e poter fare nuovamente un prestito. Se lavora come dipendente ci invii la sua richiesta comunque. Valuteremo un’altra forma di finanziamento.
      Saluti.

Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif