Crif: Cancellazione segnalazione Cattivo Pagatore. Come?

Per ottenere da Crif la cancellazione della segnalazione di cattivo pagatore occorre, per prima cosa, informarsi circa l’entità di questa segnalazione come cattivo pagatore.

Per farlo, è possibile inviare un modulo di richiesta a Crif per ottenere la visura e verificare l’entità della segnalazione di cattivo pagatore (il modulo è disponibile in quest’articolo).

Una volta ottenuta la visura Crif, occorre verificare quanti ritardi siano stati effettuati nel prestito a cui ci si riferisce, e la durata di questi ritardi che hanno causato la segnalazione di cattivo pagatore. In Crif, la cancellazione della segnalazione di cattivo pagatore è ottenibile solamente in modo automatico, quindi non è richiedibile esplicitamente, e la si ottiene solamente al decorrere dei tempi previsti in base al numero e alla durata dei ritardi.

Si ottiene da Crif la cancellazione automatica di una segnalazione di cattivo pagatore dopo 12 mesi nel caso di ritardato pagamento di uno o due rate per non più di due mesi. Si ottiene da Crif la cancellazione di una segnalazione di cattivo pagatore dopo 24 mesi nel caso di ritardato pagamento di più di due rate o comunque per durata dei ritardi di più di due mesi.
Si ottiene da Crif la cancellazione automatica di una segnalazione di cattivo pagatore dopo 36 mesi nel caso di un debito insoluto.

HAI UNA DOMANDA? LASCIACI UN COMMENTO!

ISIcredit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

50 commenti su “Crif: Cancellazione segnalazione Cattivo Pagatore. Come?

  1. salve volevo chiedere info nel merito cosa sancisce la legge in merito alla cancellazione al Crif..ho un finanziamento che ho pagato al 50% e risale a 9 anni fa poi ho delle rate insolute di mutuo che risalgono a 8 anni fa, quindi non completato i pagamenti, la domanda é dopo quanti anni si viene cancellato o si ha diritto alla prescrizione del debito?posso chiedere ed è un mio diritto essere cancellato oppure rimango segnalato a vita dove non posso piu chiedere nulla a chicchessia?grazie.

    • Mario buongiorno,
      le segnalazioni rimangono attive fino a quando il cliente regolarizza il debito, ma da quanto leggo non è il suo caso.

      Distinti saluti
      ISICredit

  2. Come effettuare cancellazioni dopo saldo e stralcio….
    Come ,e se ,possibile richiedere liberatoria alla società creditizia ,o.se cancellazioni avviene solo dopo tempi tecnici,indipendentemente dal tipo di accordo.

    • Antonio buonasera,
      si, confermo che la cancellazione avviene solo dopo che sono trascorsi i tempi tecnici. La liberatoria ha diritto di chiederla ed ottenerla.

      Distinti saluti
      ISICredit

  3. Salve mi e stato detto da un agenzia di recupero credito che se pago a stralcio il 30%del mio d3bbito devo aspettare la camcellozzione nei tempi stabiliti.
    se.invece gli verso tutt inporto dovuto posso avere la cancellazzione in 30 giorni e vera questa cosa…..
    grazie

    • Buongiorno Roberto.
      L’agenzia di recupero crediti è esterna alla finanziaria o alla banca? Il credito è stato ceduto? Ha verificato la Sua visura Crif. Ad ogni modo i tempi di cancellazione sono previsti dalla legge e sono di 36 mesi dall’estinzione per prestiti insoluti, ma mi risponda alle domande così da chiarire alcuni aspetti.
      Saluti.

    • Se il recupero crediti è interno il finanziamento è insoluto in crif e non risulta ceduto, questo significa che ci vorranno 36 mesi dall’estinzione per ottenere la cancellazione. Il discorso dei 30 giorni è solo un modo per convincerla a pagare subito tutto, ma la legge sulle informazioni creditizie è chiara.
      Saluti.

    • Se inv3ce e ceduto il credito si puo camcellare prima?se mi formano che cancelka dopo il pagamemto totale e non lo fanno posso fare causa?cosa mi consiglia lei?

    • Se il credito risultasse ceduto e quindi estinto in Crif si cancellerebbe comunque dopo 36 mesi da quella data. Non può fare causa. Le leggi di informazioni creditizie sono chiare, crif non cancellerà mai i dati solo perché lo dice una banca. Non possono proprio cancellarla, salvo che non ammettano errori nella segnalazione, ma quale banca lo farebbe?
      Saluti.

  4. Ho in corso una piccola finanziaria, 10 rate da 165,35. Richiedo un altro finanziamento con la stessa finanziaria, mi viene respinto in quanto il Crif a dato parere negativo mi sorgono molti dubbi. Vorrei capire come fare.

    • Buongiorno Pierangelo.
      Il Crif non dà nessun parere. Semplicemente su Crif vengono riportati i dati dei finanziamenti in corso e i dettagli riguardo i pagamenti. Ha tardato delle rate? Le consiglio di richiedere la Sua visura Crif e poi ricontattarci.
      Saluti.

  5. ciao nel 2011 chiudo un finaziamento a stralcio anche se nn mi era dovuto x quanto pagate tutte le rate mi chiama un agenzia recupero e mi chiede dei soldi la somma era di una rata x chiudere accettai ma sono stato ugualmente segnalata come cattivo pagatore quanto tempo ad oggi risulto ancora cosi cosa devo fare x cancellarmi dal crif?

    • Buongiorno Vincenzo.
      L’hanno avvisata prima di segnalarla? La segnalazione a cosa si riferisce? Alla rata che le ha chiesto il recupero crediti?

  6. Buongiorno,io e il mio compagno abbiamo chiesto un mutuo per acquisto prima casa.
    Ora ci e”venuto un dubbio che ci sta angustiando.Due anni fa il mio compagno ha ricevuto presso il suo ex domicilio una lettera di una banca dove aveva un c.c. Che era stato chiuso che richiedeva 2500 euro.in pratica avendo traslocato lui non si ritrovava piu le carte che dimostravano che il conto era stato chiuso, e alla banca non risultava la chiusura. Quindi pur essendo lui convinto di aver chiuso il conto a 0 euro col tempo le spese del conto si sono accumulate fino a raggiungere 2500 euro che lui ha dovuto pagare.Anche con l intervento dell avvocato non c e”stato verso perche”la documentazione di chiusura non si trovava.
    E”possibile che questa banca abbia segnalato il mio compagno in crif?
    E poi, la banca quando effettua questo controllo?in fase di istruttoria?
    Ci e”stata data la fattibilita, vuol dire che hanno controllato?
    Grazie

    • Buongiorno Marta.
      E’ possibile che lo scoperto di conto abbia causato la segnalazione in Crif. La banca può effettuare questo controllo sia in fase di istruttoria che prima dell’erogazione o entrambe. Non è detto che abbiano già controllato e che l’esito sia definitivo.
      Saluti.

  7. salve avevo acquistato della merce con la finanziaria Findomestic nel 2009. il finanziamento prevedeva 36 rate di cui 18 pagate regolarmente poi per causa lavoro non ho più potuto pagare e dopo un pò di tempo mi ha contattato un recupero credito è sto pagando con degli effetti bancari di cui finisco di pagare a gennaio 2015. vorrei sapere dopo aver finito di pagare queste ultime 3 rate, dopo quanto tempo verrò cancellato dalla crif. GRAZIE

    • Buonasera Francesco.
      Da come descrive la situazione si tratta di un finanziamento insoluto che ora sta sanando. In questi casi la cancellazione avviene dopo 36 mesi dalla data di estinzione del finanziamento, quindi gennaio 2018.
      Saluti.

  8. Salve volevo un info
    Ho fatto la richiesta di un mutuo e risulto un cattivo pagatore ma facendo la ricerca in crif non sono segnalata come mai??come faccio a scoprire dove sono un cattivo pagatore?

    • Buongiorno Lucia.
      Potrebbe risultare cattiva pagatrice presso quella banca nella loro banca dati interna, oppure in altre banche dati come ctc o experian, farebbe prima a chiedere alla banca.
      Saluti.

  9. buona sera, dopo circa 20 anni di finanziamenti con Findomestic, PAGATI SEMPRE IN ANTICIPO, Findomestic si è permessa, ripeto si è permessa, di dichiarare la decadenza del finanziamento (nuovo) per due ritardi dovuti a mera dimenticanza, ripeto gli altri sempre pagati in anticipo.

    alla ricezione della decadenza (prima della lettera vengo contattato telefonicamente da un’agenzia recupero crediti con cui ho rifiutato di parlare in quanto sconoscevo quanto da loro asserito), ho inviato una raccomandata a Findomestic dove evidenziavo e documentavo l’accaduto chiedendo la revoca della decadenza; a seguito di tale richiesta, lo scrivente viene contattato da un funzionario di Findomestic che dopo aver appreso e riscontrato con chiarezza la situazione pagamenti, riferiva che non era possibile revocare la decadenza, E’ PROPONEVA per concludere la vicenda, un pagamento a saldo e stralcio, CHE COMUNQUE DOVEVA ESSERE FORMALMENTE RICHIESTO DALLO SCRIVENTE (HANNO PERSINO RICHIAMATO PER SPIEGARMI SOMMARIAMENTE COSA DOVEVO SCRIVERE).
    sconoscendo completamente tale procedura in quanto non ho mai avuto problemi a far fronte a gli impegni assunti (in 20 anni 4-5 ritardi sono capitati, ma mancato pagamento mai!, ho accettato tale procedura di pagamento a saldo e stralcio RIPETO DA LORO PROPOSTA, IO AVEVO CHIESTO LA REVOCA ED IL PROSEGUO REGOLARE DEL FINANZIAMENTO.

    solo da qualche giorno ho appreso, sia che Findomestic non poteva dichiarare la decadenza per due ritardi, e ciò sostanzialmente poco mi importa, sia che con la procedura a saldo e stralcio Findomestic segnalerà il mio nominativo al crif.

    per quanto sopra, volevo sapere se effettivamente non poteva essere dichiarata la decadenza del contratto e se dopo il pagamento a saldo e stralcio è vero che viene segnalato il nominativo tra i cattivi pagatori.

    ringrazio anticipatamente per la cortese delucidazione che vorrete dare.

    cordialità

    • Buongiorno Giuseppe.
      Pagare una rata in ritardo equivale a non rispettare i termini contrattuali, per cui la finanziaria ha facoltà di far decadere il contratto e di chiedere la restituzione dell’intera somma. Per quanto capisco che, data la sua impeccabile condotta avuta per anni, sia assolutamente scorretto da parte della finanziaria comportarsi in questo modo, purtroppo dal punto di vista legale sono inattaccabili. Vedrà che nel contratto la cosa sarà anche specificata. Detto questo, la segnalazione a Crif può partire se, a seguito di un sollecito di pagamento e, passati, 15 giorni, il cliente non provveda a pagare. Se chiude a saldo e stralcio dovranno segnalare a Crif l’estinzione del prestito, non importa l’importo che si versa, gli accordi presi non vengono segnalati a crif.
      Saluti.

  10. Salve,al seguito di una richiesta di finanziamento poi rifiutata e segnalata al CRIf,la mia banca mi fa notare che è una segnalazione negativa la dicitura rifiutata ,premettendo che non ci sono mai stati ritardi e insoluti nei finanziamenti precedenti non riesco a rifinanziare il prestito in corso al 17/18% chiedo anche se ho fatto l’errore di chiedere il finanziamento al 6e mezzo% nella loro pubblicità alla stessa che avevo il finanziamento al 17/18%? Potreste aiutarmi? Grazie

    • Buonasera Giuseppe.
      Stia tranquillo, il rifiuto non è una vera e propria segnalazione negativa, o meglio, causa altri rifiuti qualora si faccia richiesta mentre questa segnalazione è visibile, ma la segnalazione dura solo 30 giorni. Attenda 30 giorni e poi si rivolga ad altri.
      Saluti.

  11. Salve, a dicembre del 212 ho fatto un saldo e straccio di un prestito personale. Vorrei sapere quando verrò cancellata dal crif?

  12. Anni fà ho acceso un finanziamento, l’ho estinto anticipatamente nel 2007, a mezzo di disposizione bancaria.
    La società che aveva fornito il finanziamento, ha ceduto i suoi crediti ad altre società, e l’ultima ancora mi richiede dei fantomatici importi residui. Non solo non mi lasciano in pace, ma mi hanno anche segnalato come cattivo pagatore. Ho scritto diverse lettere ma niente. Cosa posso fare per essere cancellato dal CRIF?

  13. buonasera nino, un imformazione: in un prestito di 24 rate ne sono state pagate soltanto 3, per cancellare una segnalazione di cattivo pagatore quanto tempo deve passare. n.b. il prestito escludento le 3 rate nn e stato pagato

    • Buongiorno Antonino.
      Deve regolarizzare la posizione, ovvero pagare le rate arretrate e attendere 24 mesi. Se il prestito fosse già stato segnalato come insoluto, dovrebbe estinguerlo e attendere 36 mesi.
      Saluti.

  14. Su consiglio del mio avvocato ho smesso di pagare un finanziamento perché i tassi erano usurari, circostanza verificata da un perito contabile, ora aspetto che la finanziaria mi faccia il decreto ingiuntivo per la somma residua che dovrei saldare e lo opporrò in tribunale per avere la conferma che gli interessi non sono dovuti se superano il tasso legale.. quando non sarò più segnalata come cattivo pagatore? All’esito della causa? Grazie della Vostra cortesia

    • Buongiorno Valentina.
      Nel caso in cui gli interessi fossero realmente usurai, il contratto verrebbe dichiarato nullo, per cui verrebbe cancellato anche dalle banche dati creditizie.
      Saluti.

  15. La cancellazione della swgnalzione crif come debito insoluto avviene anche se non si riesce ad estinguere il finanziamento per perdita lavoro? La finanziaria puo emettere un fermo amminkstrativo sul veicolo a cui è stato domandato il finanziamento? Distinti saluti

    • Buongiorno Daniele.
      Occorre estinguere il finanziamento perché si possa ottenere la cancellazione da crif, anche in caso di perdita di lavoro. E’ sempre consigliabile stipulare una copertura assicurativa rischio impiego proprio per queste casistiche. Se si tratta di un prestito finalizzato, ovvero se il prestito è strettamente vincolato al veicolo,è più facile che la finanziaria ottenga il pignoramento del bene. Ad ogni modo non sono cose che la finanziaria può fare di sua iniziativa, ma solo agendo per vie legali.
      Saluti.

  16. Buon giorno,vorrei sapere se gentilmente mi potreste spiegare se una volta avvenuta cancellazione crif con proprio iter era possibile ottenere uno scritto di assenza segnalazione per richiedere futuri finanziamenti,distinti saluti.

    • Buongiorno Daniele.
      Una volta ottenuta la cancellazione dal Crif non è necessario avere nulla di scritto in quanto le finanziarie hanno accesso al crif e verificano da sole la presenza eventuale di segnalazioni negative.
      Saluti.

  17. Salve vorrei sapere quanto tempo devo aspettare per fare un altro finanziamento mi sonno rimasi 1,400€ da 2008 che am smesso da pagare motivo senza lavoro

  18. buongiorno, mi potrebbe aggiornare dopo quanto tempo mi viene cancellata la segnalazione sotto indicata? grazie buonagiornata
    ISTITUTO DI CREDITO: AGOS DUCATO SPA
    DATI AGGIORNATI AL: 31.01.2012
    CODICE RAPPORTO DA ISTITUTO: ********529
    TIPO DI CREDITO: AFFIDAMENTO REVOLVING
    FASE DEL CREDITO: ACCORDATO
    DATA INIZIO: 10.07.2006
    DATA FINE: –
    LIMITE UTILIZZO: 20.300
    PERIODICITA’ ADDEBITI: MENSILE
    IMPORTO RESIDUO: 8.420
    RATE SCADUTE E NON PAGATE: 0
    IMPORTO SCADUTO E NON PAGATO: 0
    DETTAGLIO ANDAMENTO DEI PAGAMENTI:
    RITARDI DI PAGAMENTO: 00000000-200
    ALTRE SEGNALAZIONI: 00000000-000
    NUMERO MASSIMO RITARDI: 2
    PEGGIOR STATO SEGNALATO: –
    MESE DAL QUALE I PAGAMENTI SONO REGOLARI: 12/2011

  19. buongiorno,sono già passati 5 anni dall’ultimo finanziamento che c’ho segnatalo,quando si dovrebbe effettuare la cancellazione totale?

    • Buongiorno Antonio.
      Dipende dalla motivazione della segnalazione. Ad ogni modo se poi ha pagato tutto il massimo sono 3 anni in caso di debiti insoluti.
      Saluti.

    • il finanziamento non l’ho più pagato,è stato ceduto ad’ una recupero crediti,il 26/05/2010,mi potrebbe dire quanto tempo dovrei aspettare per poter usufruire di un prestito personale?

    • il finanziamento non l’ho più pagato,è stato ceduto ad’ una recupero crediti,il 26/05/2010,mi potrebbe dire quanto tempo dovrei aspettare per poter usufruire di un prestito personale?

    • Dovrebbe verificare il suo crif e vedere se la finanziaria abbia segnalato il rapporto come estinto in quanto ceduto. Se così fosse potrebbe richiedere un prestito dopo 36 mesi, ma consideri che potrebbe essere difficile ugualmente in quanto le sarà stato assegnato un punteggio negativo che potrebbe essere visibile anche qualora la segnalazione venisse cancellata.
      Saluti.

    • Buongiorno Antonio.
      Ha poi estinto il finanziamento? Un debito insoluto si cancella dopo 36 mesi dalla comunicazione di cessazione del rapporto effettuata dalla finanziaria.
      Saluti.

  20. Salve. vorrei cancellare da crif la segnalazione che mi hanno fatto come cattivo pagatore ma non conosco la procedura. potreste aiutarmi?
    graszie.

    • Buongiorno Mino.
      Non è possibile cancellare una segnalazione di cattivo pagatore da crif in quanto la cancellazione è automatica e dipende dal numero e dalla durata dei ritardi. Possono essere necessari 12 o 24 mesi dalla regolarizzazione per ottenere la cancellazione in caso di ritardi o 36 mesi in caso di insoluti.
      Saluti.

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif