Ottengo il Mio Prestito!

Bisogno di soldi oggi? 5 soluzioni per te

Hai bisogno di soldi e non sai dove sbattere la testa? ISICredit è la soluzione che cercavi. La nostra società di mediazione del credito infatti può aiutarti a risolvere i tuoi problemi, permettendoti di ottenere il denaro di cui hai bisogno. In questo modo stiamo già rispondendo alla tua prima domanda, ossia “a chi chiedere soldi”.

È vero, anche banche e finanziarie si occupano di questo tipo di servizi al consumatore, ma ISICredit in quanto broker può fornirti una soluzione più rapida. Di conseguenza, se hai bisogno di soldi urgentemente o addirittura subito, noi possiamo aiutarti.

Grazie alla nostra esperienza siamo in grado di sondare il mercato e valutare tutte le offerte, per arrivare a proporti quelle più adatte al tuo caso. Dal momento in cui riceveremo la tua richiesta di prestito, la valuteremo in modo che tu possa avere una risposta al tuo bisogno di soldi in 24 ore.

Ti bastano pochi minuti per compilare il nostro modulo: otterrai così un preventivo totalmente gratuito, fatto su misura per te. Un esperto del nostro team di consulenza finanziaria ti ricontatterà per studiare insieme le proposte con le condizioni migliori. Se troverai un prodotto all’altezza delle tue aspettative, ti seguiremo passo passo fino all’erogazione del prestito.

“Cerco soldi in prestito subito”

Una caratteristica che accomuna gran parte delle persone che hanno bisogno di denaro è il fatto di cercarli con una certa urgenza. L’utente va in cerca di chi presta soldi subito, mettendo magari in secondo piano un fattore importante come l’affidabilità di chi andrà a erogare la liquidità.

La disperazione ha portato molti italiani a rivolgersi a strozzini e usurai, sull’onda della fretta di ottenere soldi in prestito da privati dalla dubbia morale. “Come posso fare allora? Sono disperato e ho bisogno di soldi!” Andiamo con calma: intanto sappiamo che per ottenere denaro i primi soggetti a cui ci si rivolge sono banche e finanziarie. Questi istituti sono indiscutibilmente affidabili e spesso consentono di ottenere un prestito in poche ore.

Altrettanto spesso però i requisiti per accedere al credito sono stringenti e impediscono a determinate categorie di chiedere soldi in prestito. Altre volte ancora può capitare che una finanziaria non riesca, per un motivo o per l’altro, a mantenere le promesse di velocità nell’erogazione di liquidità. Nonostante quindi il cliente in fase di contrattazione sia stato chiaro, anche con un perentorio “mi servono soldi immediati”, e abbia ricevuto le rassicurazioni del caso, venga poi successivamente deluso. Inoltre, nel caso in cui una rata del prestito con la banca venisse rimborsata in ritardo o la finanziaria non trovasse i soldi sul conto, scatterebbe la segnalazione in banca dati SIC, con le relative conseguenze.

Prestito soldi tra privati

Succede così che per soddisfare il bisogno di denaro le persone valutino l’idea di rivolgersi a privati. Come detto prima, il rischio di incontrare persone poco affidabili c’è sempre, quindi vale la pena spendere qualche energia in più nella ricerca per trovare figure che siano specializzate. Un’altra alternativa è quella di chiedere un prestito a parenti e amici. Si tratta sicuramente di un modo rapido per ottenere soldi in tempi brevi, però è bene stipulare questo tipo di contratto in forma scritta. Nonostante si tratti di un rapporto tra conoscenti, infatti, è sempre meglio tutelarsi nel malaugurato caso di dispute o incomprensioni sulle condizioni di restituzione del debito.

Proprio per la logica del “mai dire mai”, si inseriscono nello scenario le società di mediazione del credito, che si pongono nello spazio che coniuga uno snellimento burocratico con le dovute garanzie e tutele al debitore. Se anche tu hai bisogno di soldi oggi, non perdere altro tempo: fai richiesta per un preventivo ISICredit. Ti garantiamo il massimo impegno per trovare la soluzione più rapida e conveniente per te.

Modi per chiedere soldi

Fatta chiarezza per quanto riguarda il “chi”, vediamo adesso il “come”. Il consumatore che ha bisogno di denaro ha diverse opzioni a disposizione per ottenere la cifra necessaria. Partiamo dal presupposto che tutte le soluzioni di cui parleremo rientrano nella categoria dei prestiti non finalizzati. Questo significa che la liquidità erogata non sarà vincolata all’utilizzo per uno specifico bene o servizio e sarà quindi liberamente spendibile dal debitore.

Prestito di liquidità

La prima alternativa è fare richiesta per un prestito personale di liquidità. Questo finanziamento permette al richiedente di ottenere una cifra anche alta, a seconda della società con cui viene contratto. Per i prestiti personali la prassi prevede il rimborso delle rate mensili tramite addebito diretto sul conto corrente ed un tasso di interesse costante per tutta la durata del finanziamento.

Quando si parla di importi fino a 75000 euro si tratta di un “credito al consumo”. Quando parliamo di questo tipo di finanziamenti in linea di massima è possibile ottenere soldi in prestito senza garanzie particolari come i beni immobili.

Prestito cambializzato

Con il prestito cambializzato puoi ottenere fino a 30000 € in 72 rate mensili. È riservato a dipendenti pubblici, statali e liberi professionisti iscritti all’albo. Come per i prestiti personali, è necessaria una referenza creditizia impeccabile (non bisogna essere segnalati come cattivi pagatori). Chi contrae questo finanziamento può rimborsare le rate tramite RID bancario, garantito da un effetto cambiario.

Cessione del quinto

Nei casi in cui tu non possa ottenere un prestito personale o cambializzato, perché non incontri certi requisiti o le condizioni non ti soddisfano, ISICredit ti propone un’alternativa. Con la cessione del quinto è possibile concedere soldi subito a protestati e cattivi pagatori segnalati al CRIF, grazie alla garanzia della busta paga. Si tratta infatti di un finanziamento riservato ai lavoratori dipendenti a tempo indeterminato (da almeno 8 mesi) e ai pensionati, anche se il loro nominativo è presente in banca dati di uno dei Sistemi di Informazione Creditizia.

Sei senza soldi e pieno di debiti? Attivando un prestito con cessione del quinto potrai ottenere immediatamente la liquidità di cui hai bisogno. Il rimborso avverrà in maniera automatica per un massimo di 120 rate mensili, trattenendo l’importo che avrai concordato direttamente sulla tua busta paga o sul cedolino INPS. Tale importo non potrà superare il 20% (un quinto) del tuo stipendio netto.

Delega di pagamento

La delega di pagamento permette a chi ha già un procedimento di cessione del quinto in corso di sostenere una seconda trattenuta in busta paga. In termini pratici, questo finanziamento si affianca al primo, permettendoti di accedere a ulteriore credito. È una soluzione valida per quei lavoratori dipendenti (attenzione, non per i pensionati) che si trovano nella condizione di non poter mettere in atto un rinnovo della cessione del quinto.

La concessione di questo prestito è subordinata all’accettazione da parte del datore di lavoro, dal momento che per la delega di pagamento, a differenza della cessione del quinto, non è obbligatoria.

Prestito delega

Sei tra quelli che non possono accedere ai prodotti precedenti? ISICredit ha pensato anche a te. Il prestito delega è aperto a lavoratori dipendenti privati, anche se cattivi pagatori e protestati. Permette di ottenere una liquidità proporzionale, in scala 1:1, al TFR maturato in azienda. Per esempio, un lavoratore dipendente che ha accantonato 15.000 € di TFR, potrà ricevere un prestito per un importo massimo equivalente. Il numero di rate, comunque, non può essere superiore a 72 mensilità. Per questa soluzione il rimborso delle rate avviene tramite trattenuta sulla busta paga.

Bisogno di soldi? Prova ISICredit!

Matteo è un nostro cliente da anni e di recente ci ha inviato un messaggio perché in difficoltà economiche. “Usavo da anni una vecchia utilitaria che non mi ha mai dato problemi. Da un giorno all’altro mi ha abbandonato. Adesso sono disperato, ho bisogno di soldi urgentemente per acquistare l’auto per poter andare a lavoro!”.

Essendo cattivo pagatore, Matteo ha incontrato diverse difficoltà nel ottenere denaro dalle banche e dalle finanziarie ma rivolgendosi a noi ha conosciuto il prestito delega ISICredit. Lavorando da anni per la stessa azienda privata aveva accantonato una cifra consistente di TFR, che gli ha permesso di ottenere in tempi brevissimi il denaro di cui aveva bisogno per comprare una nuova auto!

ISICredit: oltre dieci anni di esperienza al tuo servizio

Ogni giorno sentiamo tantissimi casi simili a quello di Matteo, come un cliente che ci ha scritto “Ho bisogno di arredare casa, ma sono senza soldi”, oppure “Non ho soldi per pagare l’avvocato”. Un altro ancora che ci chiedeva “Ho un sogno nel cassetto da tanto tempo e non trovo nessuno che voglia sponsorizzarmi. Come posso finanziare un progetto senza soldi?

Per tutti loro abbiamo trovato una soluzione: la nostra gamma di prodotti può risolvere una moltitudine di problemi. Abbiamo una risposta anche per chi si chiede come comprare e ristrutturare casa con pochi (o addirittura senza) soldi da parte, o per chi sogna di fare il grande passo e vuole sapere quanti soldi ci vogliono per un matrimonio.

Ti bastano pochi click per inoltrare la tua richiesta di preventivo ISICredit. In pochi minuti i nostri esperti ti ricontatteranno per valutare insieme il tuo caso e proporti la proposta di finanziamento più adatta a te.

Non finisce qua, perché la consulenza gratuita e senza impegno è il nostro punto di forza. Lasciaci un commento se hai bisogno di informazioni sui nostri prodotti o se vuoi farci conoscere la tua situazione. Saremo da te subito, soluzioni alla mano.

]]>

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.