Delega Carabinieri: Procedure e Tempi di erogazione

Scopri i Vantaggi ISIcredit: Prestiti Personali (anche cattivi pagatori) fino a 50000 euro, Cessione del Quinto, Deleghe di Pagamento, Assicurazioni, Mutui. Compila il Form e scopri subito le nostri condizioni esclusive.

Il prodotto Delega Carabinieri differisce dalle deleghe e dalla cessione del quinto per dipendenti di qualsiasi altra amministrazione per due motivi principali: Il primo motivo riguarda la convenzione. Infatti, mentre per le aziende private gli istituti di credito non devono avere una particolare convenzione con l’azienda, per cui tutte le finanziarie hanno la possibilità di mettere a disposizione questo prodotto, nel caso dei Carabinieri, come di altre amministrazioni statali, solo pochi istituti di credito riescono a stipulare una convenzione e a garantirsi questo prodotto.

Per alcuni mesi, a causa del dilungarsi della procedura di rinnovo della convenzione, la delega ai carabinieri è stata sospesa. Da poco tempo, però, il prodotto è tornato disponibile.

Il secondo motivo è la tempistica. Una cessione del quinto, infatti, ha un iter di circa 20 giorni, ma per la cessione e la delega ai carabinieri, l’iter è molto più lungo, mediamente 2/3 mesi, e ciò è dovuto al fatto che l’amministrazione che si occupa di gestire cessioni e deleghe per i Carabinieri di tutta Italia è unica ed è situata a Chieti. Le numerose richieste fanno si che la tempistica si allunghi così tanto.

ATTENZIONE!! LA DELEGA PER I CARABINIERI E’ AL MOMENTO SOSPESA (13/01/2012)

ISIcredit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 commenti su “Delega Carabinieri: Procedure e Tempi di erogazione

  1. sono una carabiniere con 33 anni di servizio sulla mia busta paga o un pignoramento di 360 euro al mese una delega di 225 ed una cessione del quinto di 299 posso chiedere di rinnovare il quinto fatto nel 2005. grazie

    • Buongiorno Pietro.
      Attualmente le leggi impediscono di avere tre trattenute sulla busta paga, salvo che uno non le abbia già ovviamente.
      Di conseguenza, se volesse rinnovare la cessione del quinto fatta nel 2005, dovrebbe contemporaneamente estinguere la vecchia cessione del quinto e il pignoramento.
      In questo modo l’operazione sarebbe fattibile, ma chiaramente tutto dipende dal debito residuo del pignoramento.
      Saluti.

  2. Buonasera Gemma.
    Quanto riferito dalla finanziaria in questione non corrisponde a verità, in quanto la convenzione è ancora esistente e noi abbiamo a disposizione il prodotto delega ai carabinieri. C’è però da affrettarsi in quanto la convenzione scade a giugno 2011, e entro fine giugno il contratto deve essere già in notifica presso la sede di Chieti.
    Saluti.

  3. Salve. scrivo da Parma per mio marito che è un carabiniere. Siccome abbiamo già una cessione del quinto sulla sua busta paga volevamo sapere per la seconda cessione del quinto con la delega. C’è ancora la convenzione? Ci siamo recati presso la finanziaria che aveva fatto la cessione e loro ci hanno detto che non ce l’hanno perché non ce l’ha più nessuno. E’ vero?

  4. Buongiorno Marino.
    La delega ai carabinieri è un prodotto a disposizione di pochi istituti. Inoltre la convenzione sta per scadere per cui le consiglio di non attendere oltre in quanto non si sa se e quando questa possa essere rinnovata. La delega ai carabinieri, eccetto che per la tempistica, funziona come tutte le altre deleghe di tutte le altre amministrazioni, ovvero prevede una seconda trattenuta in busta paga che si affianchi alla cessione del quinto in corso.
    Saluti.

  5. Buongiorno Massimo.
    Non può rinegoziare la cessione del quinto prima che scadano i 4 anni previsti per legge. Può però usufruire della delega per Carabinieri visto che il prodotto è tornato sul mercato.
    Saluti.

  6. Buongiorno sono massimo e sono un carabiniere.
    è possibile in qualche modo rinegoziare la cessione in corso fatta in 120 mesi prima che passino i 4 anni. nel fare la cessione non ho sfruttato tutto il mio quinto e mi servono solo 4000 euro.
    grazie

  7. Buonasera Ida.
    Effettivamente, avendo appena acceso un prestito, è difficile ottenerne un altro. Conviene aspettare un pò e pagare qualche rata. Per quanto riguarda la cessione del quinto, invece, non ci sono problemi inquanto non viene considerato l’indebitamento del cliente ma solo se abbia già in corso altre cessioni del quinto. Le ricordo inoltre che, oltre alla cessione del quinto, esiste anche il prodotto delega per i carabinieri, nel caso la liquidità non dovesse essere sufficiente con la sola cessione.
    Saluti.

  8. Buonasera. scrivo per mio marito che è un carabiniere. abbiamo appena acquistato casa e ci serve un prestito per comprare i mobili che non abbiamo ancora tutti. Abbiamo oltre al mutuo un prestito aperto 3 mesi fa per la macchina che abbiamo comprato perchè l’altra ormai era vecchia. Si può fare la cessione del quinto?

  9. Buonasera Sebastiano.

    Per la cessione non c’è nulla da fare, mentre per la delega, se sono passati 4 anni, attualmente è possibile rinnovarla. Le confermo che il prodotto delega si è sbloccato per cui deve trovare la finanziaria che attualmente ha la convenzione per questo prodotto.
    Saluti.

  10. buongiorno. sono un carabiniere da 6 anni.
    Ho in corso una cessione del quinto e una delega entrambe in 120 mesi. La cessione l’ho rinnovata qualche mese fa mentre la delega non ancora. Mi sono rivolto ad una finanziaria ma mi hanno detto che ancora sono bloccate. Mi sapete dare qualche info? grazie

Ottengo il mio prestito!

Preventivo gratis Preventivo gratis
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif
Il 93% dei clienti è soddisfatto per i TASSI IMBATTIBILI
OTTENGO IL MIO FINANZIAMENTO.

Non Lasciarti Sfuggire Quest'Occasione:

  • Il preventivo è GRATUITO e senza impegno
  • La compilazione della richiesta non comporta la segnalazione in banca dati Crif