Prestiti Personali, Cessioni del Quinto, Mutui

cessione_del_quinto_per_dipendenti_stataliCessione del Quinto Per Dipendenti Statali

Sei un dipendente statale e hai bisogno di liquidità per i tuoi progetti? Scegli ISICredit! Continue offerte e promozioni sono sempre disponibili, scopri quella giusta per te! Affidati alla nostra società e sarai in mani sicure, da oltre dieci anni lavoriamo in questo settore in tutto il territorio italiano, cercando sempre di soddisfare ogni nostro cliente. Chiedi una consulenza per avere maggiori informazioni e/o un preventivo gratuito e senza impegno compilando il modulo qui seguente: Clicca qui ed affidati ai nostri esperti! 

Cessione del Quinto Per Dipendenti Statali: Cos’è?

La cessione del quinto per dipendenti statali è un prestito personale che prevede il rimborso delle rate con addebito diretto sulla busta paga, dedicata ai dipendenti a tempo indeterminato del settore statale subordinati ad un’amministrazione diversa dal ministero di competenza. E’ un esempio di dipendente statale non ministeriale il carabiniere. I carabinieri, infatti, hanno un’amministrazione indipendente situata a Chieti, per cui non fanno capo al Ministero della Difesa, pur essendo ad esso collegati. I dipendenti statali possono ottenere una cessione del quinto con rata massima pari al 20% della retribuzione mensile netta, ed un piano di ammortamento con rate dilazionabili per un periodo dai 24 ai 120 mesi massimo, ovvero 10 anni. La liquidità massima richiedibile è di 50000 euro. Il prestito arriva fino ad un massimo di 70 anni allo scadere del prestito, per i dipendenti statali, il finanziamento verrà trasferito direttamente sulla pensione, con una trattenuta diretta sul cedolino. Il contratto deve essere attivo da almeno tre mesi e il tasso del finanziamento è fisso per tutta la durata del prestito. La cessione del quinto dello stipendio per dipendenti statali è libera, nel senso che non devi specificare nessun motivo per cui ti serve nuova liquidità. Non dovrai preoccuparti di versare la rata ogni mese, in quanto sarà il tuo datore di lavoro a rimborsare le rate all’istituto di credito. Vuoi un Preventivo Gratuito e senza impegno? Clicca qui!

Cessione del Quinto Per Dipendenti Statali: Se ho già la cessione in corso?

Nel caso in cui avessi già in corso la cessione del quinto, e la stessa non è rinnovabile, per esserlo devi aver pagato almeno il 40% delle rate del finanziamento. Vi riportiamo un esempio, una cessione di 72 mesi sarà rinnovabile alla scadenza della 29° rata. Grazie alla delega di pagamento sarà possibile ottenere un nuovo prestito personale con trattenuta diretta sempre in busta paga, avendo poi due rate mensili da pagare e ottenendo liquidità aggiuntiva.E’ praticamente un secondo quinto dello stipendio e le modalità sono uguali alla cessione del quinto. Il tasso del prestito è fisso per tutta la durata del finanziamento e puoi estendere il piano di rimborso fino a 120 mesi. Scegli tu la rata e verifica ora il massimo che puoi ottenere! Clicca qui, compila il modulo ed affidati agli esperti!

Cessione del Quinto Per Dipendenti Statali: E’ possibile anche per cattivi pagatori?

Il prestito cessione del quinto per dipendenti statali è possibile anche se sei un cattivo pagatore. Pertanto anche in presenza di segnalazioni e/o protesti protrai comunque ottenere nuova liquidità. Questo è possibile in quanto la rata viene presa in modo automatico dalla busta paga e quindi il rimborso è sicuro. In caso di perdita di lavoro il tfr andrà a coprire il debito e se la cifra accantonata non è sufficiente, il restante debito verrà scalato probabilmente alla prossima assunzione. Non preoccuparti se hai pagato in ritardo delle rate, se non hai mai avuto finanziamenti o se ti è stato respinto un prestito recentemente, anzi con la cessione del quinto potrai risolvere anche tutti questi problemi di finanziamento e ottenere una posizione regolare. Preventivo Gratuito di cessione del quinto per dipendenti statali protestati e/o pignorati!

Cessione del Quinto Per Dipendenti Statali: Può essere respinto?

E’ molto più difficile che venga respinto un prestito tramite cessione del quinto piuttosto che un prestito personale, ma anche’esso può essere rifiutato. Intanto con il rifiuto del prestito cessione del quinto non partirà nessuna segnalazione all’interno della banca dati. Il prestito cessione del quinto non viene respinto per problemi legati alla persona, in quanto puoi ottenere il finanziamento anche se cattivo pagatore, ma viene rifiutato per criteri relativi all’azienda presso cui lavori. Infatti le assicurazione fanno le proprie valutazioni relative all’azienda e verificano se i parametri che richiedono ci sono tutti, dopodiché se la ditta ha i requisiti giusti, il prestito potrà essere accettato con più facilità. Il prestito viene respinto anche se hai un contratto a tempo determinato, di apprendistato o una pensione non cedibile. Verifica ora con un nostro esperto se la tua azienda ha i parametri giusti: Clicca qui!

Cessione del Quinto Per Dipendenti Statali: Serve il garante? E che documenti?

Il finanziamento attraverso la cessione del quinto non richiede la figura di un garante, non è prevista in nessun caso. In quanto la garanzia è già data dal reddito certo. Pertanto se non ti è possibile accedere alla cessione del quinto perché ad esempio la tua azienda non rientra nei parametri richiesti, l’unica soluzione è quella di cercare un amico o parante che possa intestare il prestito a suo nome, dipendente o pensionato. I documenti utili per i dipendenti statali sono le ultime due buste paga, il cud ed i documenti di identità.

Se hai qualche dubbio clicca qui ed accedi alla sezione “Hai una domanda“. Si aprirà una pagina nella quale troverai tantissimi quesiti posti da utenti che, come te, avevano bisogno di chiarezze e conferme. In fondo troverai un box nel quale inserire il tuo quesito.

                                                                                                        Preventivo Gratuito e Senza Impegno! 

 

Il 93 % dei nostri clienti è soddisfatto del nostro servizio

Approfitta dell'opportunità, prenota un contatto entro i prossimi 15 minuti ! Già 8 utenti hanno approfittato di questo vantaggio negli ultimi 30 minuti.

Grazie

Sarai contattato in 24h