La Ktesios S.p.A. in Liquidazione: Come Ottenere il Rinnovo della Cessione?

La famosa società Ktesios è stata messa in liquidazione ed è stata cancellata dall’elenco ex art. 107 TUB degli intermediari da Banca d’ItaliaIn virtù di tale cancellazione, la società Ktesios S.p.A. non può più stipulare nuovi contratti. 

Se sei interessato a rinnovare la cessione del quinto in corso o la delega di pagamento, rivolgiti ad ISIcredit. Ti aiuteremo a recuperare tutta la documentazione necessaria per l’estinzione del prestito personale in corso, compreso il conteggio estintivo e concederti nuova liquidità. Stipulando un nuovo finanziamento verrà estinto il prestito in corso con Ktesios Spa, interrompendo qualsiasi legame. Compila il modulo di richiesta contatto qui sopra ed affidati ai nostri consulenti.

APPROFONDIMENTI KTESIOS SPA IN LIQUIDAZIONE
Il consiglio di amministrazione e i soci della società Ktesios S.p.A. hanno deciso per la messa in liquidazione a seguito dell’interruzione, da parte degli istituti di crediti partner di Ktesios, dei finanziamenti che hanno portato a sospendere l’operatività di Ktesios, non potendo più erogare nuovi prestiti.

Il consiglio di amministrazione si è detto disponibile a fare tutto il necessario per garantire l’occupazione ai dipendenti, cercando di intraprendere la strada della cessione dell’azienda Ktesios S.p.A. Quando una società finanziaria va in liquidazione, i contratti di prestito stipulati e non ancora rimborsati totalmente, vengono in genere ceduti ad un’altra società, che può decidere di rilevare l’intera società fallita, in questo caso Ktesios, o decidere di acquisire parte del portafoglio clienti di Ktesios, o l’intero portafoglio.

Se avete un contratto stipulato con Ktesios, riceverete nei prossimi mesi una comunicazione riguardo alla nuova società con cui proseguirete il pagamento del contratto di prestito. In caso invece di acquisizione del marchio da parte di un gruppo, che dovesse mantenere il nome Ktesios, potreste continuare a pagare le rate a Ktesios senza alcuna modifica. Se invece attendevate l’erogazione di un prestito da parte di Ktesios, ormai potete provvedere a rivolgervi ad altri.

ISIcredit

ISIcredit

101 comments

  1. Ho contratto un prestito con la ktesios per un importo complessivo di € 16344,00 da rimborsare con n° 72 rate di pari importo di € 227,00. Ho sottoscritto, non a caso la prevista copertura assicurativa garantendo il credito, nel caso di eventi previsti ( perdita del posto di lavoro, premorienza etc. ). Dopo un anno circa dalla sottoscrizione, il datore di lavoro ha posto la società in liquidazione e conseguentemente sono stata licenziata. Una società che si definisce creditrice vanta il rimborso delle somme non riscosse poiché sostiene che il datore di lavoro ha omesso di pagare il rateo previsto, ed ha vincolato il T.F.R.. Ma se io ho sottoscritto la copertura assicurativa, come debbo comportarmi???

    • Buongiorno Antonella.
      Per prima cosa ha denunciato il sinistro alla compagnia? Dovrebbe inoltre verificare le condizioni di polizza per capire in che termini la compagnia assicurativa copra il debito in caso di perdita di impiego. Generalmente le polizze prevedono la copertura di un certo numero di rate, non dell’intero debito.
      Sicuramente, dunque, la prima cosa da fare è verificare le condizioni di polizza.
      Saluti.

  2. mi chiedevo come potrei recuperare parte dei soldi del l’assicurazione di una cessione del quinto, in quanto essa è stata estinta nel 2008 … come posso fare per avere indietro i soldi?

    • Buongiorno Samuele.
      Premesso che ormai potrebbe essere tardi, il recupero dell’assicurazione è stato in realtà deciso per i finanziamenti stipulati dal 2011 in poi, anche se capita che qualche assicurazione restituisca comunque il premio non goduto. Ad ogni modo dovrebbe fare richiesta all’assicurazione che aveva emesso la polizza e vedere cosa rispondono. Tentare non nuoce.
      Saluti.

      • Buongiorno Roberts.
        Per i recuperi dei premi assicurativi occorre rivolgersi direttamente alla compagnia, non alla finanziaria, in quanto è l’assicurazione a incassare il premio e quindi nel caso è l’assicurazione a doverlo restituire.
        Saluti.

  3. Devo ricevere un rimborso in base ad un rinnovo cessione quinto stipendio mediante ad un opetatorecredim prima ex ktesios non riesco a contattare il numero datomi in quanto si sente solo la musica e non altro .cecun altro numero specifico

  4. Buongiorno mi chiamo Minopoli Giacomo nato a Pozzuoli 02/04/1945 ho un ctr. di cessione con ktesios stipulato nel 2009 che devo estinguere potete dirmi come fare ad avere il conteggio estintivo??
    grazie

  5. Vi chiedo scusa, ma come si può risalire alla compagnia assicurativa di un preciso contratto di cessione del quinto stipulato con Ktesios a fine 2010? Nel contratto si cita sempre Compagnia ma mai il nome.
    Grazie

  6. Grazie della risposta. Mi chiedo se comunque Ktesios o chi altrimenti, potrebbe riemette un assegno circolare non trasferibile, che ha emesso prima della chiusura. Grazie

      • In pratica avevo un assegno circolare non transferibile per un residuo di finanziamento. Il mese scorso è andato perduto e la banca chiede, per cambiarlo, una reimissione (in pratica non basta la denuncia di smarrimento e tutti i dati del titolo). Mi chiedevo quindi se Ktesios o il liquidatore, potrebbe riemettere lo stesso assegno ed annullare il primo (perso) emesso 2 anni fa. Grazie

        • In pratica non sto chiedendo nulla in più di quella che per loro, era già liquidato. Solo una reimissione, a fronte della documentazione richiesta ovviamente.

            • Grazie mille, sono riuscito a contattare il liquidatore, il quale mi comunica che non possono emettere assegni, ma faranno un bonifico. Grazie

              NB Posso approfittare anche se non si tratta di Ktesios? (La finanziaria che ha acquisito il credito dal fallimento Eurofiditalia, mi comunica che ho versato rate in più tramite ente di previdenza, ma che li detiene anche EF. Ho scritto alla curatrice fallimentare, per il rimborso. Ha ricevuto la mia raccomandata ma nessuna risposta. E’ obbligata a rispondermi, visto che ho inviato intera doucumentazione? Grazie e mi scuso)

  7. Buonasera,
    mia zia ha estinto una Cessione del quinto Ktesios tramite un’altra società. Mim sapreste dire a chi rivolgermi per richiedere il rimborso del premio assicurativo non goduto? Purtroppo la sicietà di mediazione che ha gestito la sua pratica non le ha rilasciato alcun contratto assicurativo, pur includendola nel finanziamento.

    • Buongiorno Mauro.
      Se la cessione era stata stipulata con Ktesios dovreste chiedere direttamente a loro, anche se so che è difficile contattarli al momento.
      Saluti.

  8. salve, non riuscendo a mettermi in contatto con Ktesios, vorrei sapere, se possibile e a Vs conoscenza, che questa abbia acquisito cessione dei crediti da parte del fallimento EuroFiditalia. Io scoperto di essere creditore per varie rate pagate dall’ente previdenziale ma non dovute, verso, credo, EuroFiditalia che forse le ha cedute a Ktesios. Grazie Lorenzo

    • Buongiorno Lorenzo.
      Anche Ktesios ha chiuso per cui difficilmente avrà acquisito crediti da altre società. Ad ogni modo potrebbe chiedere la sua visura crif per verificare chi detenga il credito nei suoi confronti.
      Saluti.

  9. Buongiorno, mio padre aveva ricevuto un assegno circolare per un residuo di un finanziamento da Ktesios, fine 2010. Lui è deceduto poco dopo e l’assegno è scomparso e mai incassato. A chi mi devo rivolgere, in qualità di erede, per ottenere un’annullamento di vale assegno e la riemissione di un altro intestato ad eredi? Grazie

  10. salve mi chiamo massimiliano,abito a bologna e ho stipulato un contratto di prestito nel 2007 con “SARO”asssicurazioni…ho saputo del suo fallimento e del passaggio di consegne a ktesios i quali,nn facendosi mai sentire da me ne x lettera ne per telefono hanno continuato ad appropriarsi giustamente del quinto del mio stipendio e prendendo x ben 2 volte l’intera somma del mio tfr.ora,come faccio a sapere quanto mi rimane da pagare???

    • Buongiorno Massimiliano.
      Purtroppo dovrebbe chiedere un conteggio estintivo a ktesios rivolgendosi al numero indicato nel loro sito internet, ma sappiamo che non è facile in questo periodo mettersi in contatto con loro.
      Saluti.

  11. buongiorno, nel giugno 1999 ho stipulato una trattenuta del quinto con KTESIOS, ho bisogno del contratto e del conteggio estintivo ma sono venuto a conoscenza che la società in questione è stata messa in liquidazione, vorrei sapere come fare per avere quanto richiesto e quale società ha rilevato la KTESIOS.
    P.S. NON HO RICEVUTO NESSUNA COMUNICAZIONE IN MERITO ALLA MESSA IN LIQUIDAZIONE NE DA ALTRI ISTITUTI CHE HANNO RILEVATO I CONTRATTI DI KTESIOS (INTANTO CONTINUO A PAGARE LE RATE SULLA PENSIONE A CHI BOOOOOO!!!!!!!!!)

    • Buonasera Antonio.
      Questi sono i riferimenti da sito di Ktesios:
      Ktesios è un marchio di Mediocredito Europeo SpA
      Corso Vittorio Emanuele II, 154 – 00186 – Roma
      tel. 06.684451 – fax 06.68445.321 – info@mce-spa.com
      Capitale Sociale € 630.000 i.v. – p.iva e cod. fisc.08969851008

      Saluti.

  12. Buongiorno,io sono nella stessa situazione più o meno..ho ricevuto una raccomandata dove non specificano la società che ha ceduto il credito a Prestitalia (ho dedotto io..sia Ktetios)non parlano di un capitale residuo ma di pagare una ipotetica rata ad un indirizzo Iban…Siccome non ho mai avuto in mio possesso un contratto con i loro riferimenti,malgrado richiesto più volte ad un indirizzo trovato su internet,fornendo i miei dati personali e dopo 3 anni ancora non lo ho ricevuto,ho iniziato cmq a pagare tramite l’azienda per cui lavoravo con contratto indeterminato.Dopo 2 anni chiesi di abbassarmi la rata poichè mi avevano ridotto le ore lavorative,quindi lo stipendio ma nulla nessuna risposta,dopo qualche mese mi hanno licenziato per esubero del personale ed il mio TFR è andato a coprire in parte la cessione del V.Fino ad oggi non li avevo + sentiti…oggi si sveglia questo Istituto di credito,io nn so neanche quanto mi è rimasto da pagare…Ora da mio padre che è un noto legale gli faccio scrivere così vediamo cosa rispondono..Voi cosa mi dite in merito?Ringrazio anticipatamente …Fabio

    • Buongiorno Fabio.
      Il modo di procedere in questi casi è assolutamente quello di richiedere un resoconto di quanto sia rimasto da pagare e farsi due calcoli. Questo anche al fine di evitare di incappare in possibili truffe.
      Saluti.

      • Grazie di avermi risposto.Ho chiesto quanto detto ma mi hanno mandato solo il contratto da me firmato nel 2009 del resoconto nulla.Inoltre hanno mandato la stessa raccomandata all’azienda x cui lavoro fino ad oggi (poichè oggi mi scade il contratto determinato) e loro le cessioni del V non le accettano.Così ora i miei debiti li conoscono tutti :-( Ma non è violazione della privacy?Le pendenze ce le ho, causa un licenziamento inaspettato dopo ben 9 anni di servizio dove avevo un ottimo stipendio e 6 carte di credito e tra l’altro vivevo con mamma e papà.C’è una causa legale in corso…)Ora sono in affitto con 1000,00 di contratto registrato ,una bimba di 18 mesi e fino ad oggi un lavoro l’avevo…dopo la loro raccomandata il datore di lavoro si è infuriato!Posso denunciare la Signora che mi ha scritto e la quinservizi per violato la mia privacy,mettendomi in ridicolo con un lavoro determinato?Diffida ai carabinieri o reclamo all’ABF?grazie buon lavoro Fabio

        • P.S. e comunque è la stessa raccomandata (a questo punto suppongo prestampata…)che cita la frase “allegato A” della famosa banca dell’allegato 24-7 S.p.A. che non è arrivato ne a me ne alla mia azienda….è tutto molto vago!!!

          • Buonasera Fabio.
            Se la nuova società ha acquisito il credito dalla vecchia, ha anche acquisito anche i diritti che questa vantava nei suoi confronti. Inoltre nei contratti di finanziamento è prevista la possibilità della cessione del contratto e del credito. Di conseguenza a mio parere la nuova finanziaria aveva il diritto di notificare la cessione del quinto per il residuo del finanziamento in essere. Il datore di lavoro inoltre non ha motivo di infuriarsi in quanto tali procedure sono previste dall’ordinamento italiano. In via eccezionale potrebbe provare ad accordarsi con l’istituto di credito per procedere con i pagamenti tramite Rid invece che tramite busta paga.
            Saluti.

                • Spett.le ISI, nel mese di Marzo dell’anno 2008 ho fatto una cessione del quinto + delega in busta paga con la ktesios della durata di 120 mesi e vedendo la mia busta paga di Nov.2012 non c’era più la scritta di ktesios ma quella di Banca 24-7 .Questo significa che le rate vengono versate a quest’ultima? ..e sempre a banca 24-7 posso chiedere il c/estintivo di entrambi?

                  • Buongiorno Antonio.
                    Significa che Ktesios ha ceduto il credito a Banca 24/7. Ora le rate vengono pagate a loro e a loro deve chiedere i conteggi estintivi.
                    Saluti.

  13. buongiorno in questi giorni ho estinto due anni prima della scadenza una cessione del quinto alla barclay con un bonifico, mi hanno mandato una liberatoria un po strana potete farmi avere una liberatoria tipo cioè cose c’è scritto perchè quella che mi hanno inviato e un po strana non vengono citate diverse cose grazie anticipatemente

    • Buonasera Antonio.
      In genere le liberatorie dicono che il prestito è stato estinto e che nulla più è dovuto da parte sua nei confronti della finanziaria. Cosa trova di strano nella sua liberatoria?

  14. spett isi ho un problema anni fa ho fatto un prestito con figenpa un assegno e stato riscosso e quello di 300 euro e tornato indietro e non ho potuto usufruire ora chiedo se per favore potete incaricarvi voi per poterlo ottenere vedendo la mia pratica che essendo pensionata ho fatto la cessione del quinto. inoltre non ho ricevuto nessun comunicato della kethios che passava a voi .

  15. buonasera. scusi vorrei compilare la scheda per richiedere un preventivo ma alla voce tipologia dell’azienda non compare ente religioso o simile. essendo una dipendente di un ente religioso cosa devo fare? la mia richiesta sarebbe per la cessione del quinto.

    • Buongiorno Susanna.
      faccia pure la richiesta inserendo un’altra tipologia di azienda, ad esempio cooperativa. I nostri colleghi comunque le chiederanno le informazioni prima di valutare la sua richiesta.
      Saluti.

  16. HO estinto il debito nel 2010(cessione del V),ho richiesto la liberatoria per sbloccare il mio tfr(sono in cig dal 2008,la mia azienda è in amministrazione controllata),la società che si occupa di questo(la Quinservizi )pur avendomi confermato l’estinzione del debito ad oggi non mi ha mandato nulla adducendo sempre nuove scuse.Cosa dovrei fare?Grazie.

    • Buongiorno Giuseppe.
      La liberatoria deve essere inviata in tempi piuttosto rapidi, e sicuramente inferiori a due anni. Invii una raccomandata alla finanziaria scrivendo di aver messo in conoscenza Isvap e Banca d’Italia (senza inviarla realmente) e scriva che si rivolgerà al suo avvocato qualora non la ricevesse nei tempi previsti dalla legge.
      Saluti.

      • Buongiorno. Sono anch’io nella situazione di Giuseppe, cioè devo ricevere la liquidazione del TFR dalla mia vecchia azienda in amministraz. straordinaria dal 2008 ma devo dimostrare che la cessione del quinto con Ktesios è stata estinta. Nonostante io stessi ancora pagando le rate regolarmente (attraverso le buste paga della mia nuova azienda), la mia pratica è stata liquidata a Ktesios circa 2 anni fa dall’assicurazione Unipol con la quale sono in contatto per la rivalsa del residuo. Chi deve rilasciarmi la liberatoria per avere finalmente il mio TFR? Considerate che Ktesios non sta rispondendo alle mie raccomandate da 2 anni e quindi non avrò mai da loro ciò che mi serve. Saluti

        • Buonasera Nico.
          Se le rate le ha continuate a pagare a Ktesios sono loro che le devono rilasciare la liberatoria, anche se in questo momento è difficile. Suggerirei di farsi scrivere una lettera da un avvocato e di inviare quella sperando che le rispondano.
          Saluti.

  17. Salve, volevo chiedere la liberatoria a Ktesios per poter procedere nella pratica di rinnovo cessione 1/5 ,sapete dirmi indirizzzo mail o numero di tel. o fax ? grazie .il fatto è chesenza questo documento la nuova finanziaria non può erogarmi la somma richiesta. cosa devo fare ?

    • Buongiorno Umberto.
      Per prima cosa dovrebbe chiedere alla sua azienda a chi stiano pagando le rate. Ktesios potrebbe aver ceduto il credito a terzi. Qualora il credito fosse ancora di Ktesios sarebbe un problema perché non stanno rispondendo.
      Ad ogni modo i recapiti sono i seguenti: tel. 06.684451 – fax 06.68445.321 – info@mce-spa.com
      Saluti.

    • Salve Umberto
      Siccome anchio sono nella sua stessa situazione se nn era disturbo mi poteva far sapere come le fosse andata la richiesta della liberatoria gle ne sarei molto grato la ringazio mi scusi il disturbo.

  18. Ho un finanziamento in corso con la società Ktesios, ero stata contattata da un agente del nuovo gruppo ma ho perso il contatto. Vorrei rifinanziare il tutto se possibile, visto che gli interessi erano molto alti qualcuno sa dirmi a chi devio rivolgermi?? grazie

    • Buonasera Palmira.
      Si può rivolgere ad una qualsiasi finanziaria. Non ha l’obbligo di rinnovare la cessione del quinto o il prestito con loro.
      Ci invii la sua richiesta di preventivo gratuito qualora desiderasse valutarla con noi.
      Saluti.

  19. In questi giorni ho ricevuto una lettera de la B@nca 24-7 S.p.A., con sede en Via Stoppani, 15-24121 Bergamo, cui oggetto della comunicazione:di revoca mandato e procura Ktesios SpA in liquidazione e di modifica delle modalita di versamento delle quote mensile e delle somme dovute a B@nca 24-7 S.p.A., inoltre mi parlano di un allegato A il quale non era presente.
    Come posso agire per fare la cosa giusta?

    • Buongiorno Sabina.
      Questa comunicazione è stata inviata anche alla sua azienda che dovrà fare i versamenti delle rate a Banca 24/7 invece che a Ktesios per cui lei non si deve preoccupare di niente.
      Saluti.

  20. Buonasera, io ho esrinto il mio debito con la Ktesios Spa, ma qualche giorno fa la banca mi ha comunicato che devo pagare a B@ncA 247 tramite conto corrente. ma il mio debito è estinto!!! cosa devo fare??? grazie

    • Buongiorno Ivana.
      Deve contattare Banca 24/7 spiegando di aver già effettuato l’estinzione e fornendone la prova. Penseranno loro al recupero dei soldi da Ktesios.
      Saluti.

  21. salve a tutte le persone oneste e lavoratrici.
    ho stipula to una cessione con la ktesios…
    che ho estinto molto anticipatamente.
    dopo aver riscontrto una trattenuta spropositata, (a dir poco )
    ora ho una sentenza di tribunale che ordina alla k…
    la restituzione dall’indebito appropriamento.
    ma nonostante cio’, non ho ottenuto ancora nulla.
    cosa posso fare? grazie a tutti.

    • Buongiorno Pasquale.
      Se si è già mosso per vie legali presumo che sulla sentenza vi sia anche un termine per la restituzione del credito che vanta nei confronti di Ktesios che, qualora venisse superato, potrebbe generare degli interessi sull’importo che le devono restituire. Il suo avvocato dovrebbe fare dei solleciti alla ktesios. Purtroppo altro non si può fare visto che ha già una sentenza dalla sua parte.
      Saluti.

  22. Buongiorno, ho ricevuto da due giorni la comunicazione di B@nca 24-7 in cui mi dice che ha revocato alla Soc. Ktesios in liquidazione il mandato ad agire quale mandataria e che la mia rata di cessione del quinto deve essere dirottata su uno dei loro conti correnti. siccome nella predetta comunicazione, B@nca 24-7 dice che la stessa è stata inviata anche alla mia Amministrazione (Poste Italiane), volevo sapere se il “transito” avverrà automaticamente oppure se io dovrò fare qualche azione.
    grazie anticipatamente per le informazioni che vorrete darmi
    P.S.questi sono i Tel. x informazioni Soc.Ktesios 0546/648020-30-40-60 fax. 0546/399914 per comunicazioni prima telefonate, orari dal lunedì al venerdì 9,00-13,00-14,00-18,00 e buona fortuna a tutti anche a me.

    • Buongiorno Stefano.
      La sua azienda avrà ricevuto la medesima comunicazione e di conseguenza dovranno provvedere a procedere con i pagamenti nei confronti di Banca 24-7. Lei non deve fare nulla.
      Saluti.

  23. Buongiorno, ho ricevuto da due giorni la comunicazione di B@nca 24-7 in cui mi dice che ha revocato alla Soc. Ktesios in liquidazione il mandato ad agire quale mandataria e che la mia rata di cessione del quinto deve essere dirottata su uno dei loro conti correnti. siccome nella predetta comunicazione, B@nca 24-7 dice che la stessa è stata inviata anche alla mia Amministrazione (Aeronautica Militare), volevo sapere se il “transito” avverrà automaticamente oppure se io dovrò fare qualche azione…
    poi volevo sapere, per l’estinzione del vecchio prestito già in atto, la Ktesios mi ha inviato il conteggio estintivo che dovrei risolvere non appena ricevuto il bonifico del “nuovo” prestito che ho richiesto e non ancora ricevuto…come devo comportarmi?
    grazie anticipatamente per le informazioni che vorrete darmi

    • Buongiorno Pierluigi.
      Se Ktesios ha ceduto il credito nei suoi confronti non dovrebbe estinguere a ktesios bensì alla nuova banca alla quale dovrebbe pagare le prossime rate. Il passaggio è automatico e la sua amministrazione provvederà a pagare le rate alla nuova banca.
      Saluti.

    • ciao
      mi permetto di intromettermi poichè anche io ho ricevuto analoga comunicazione datata 10 aprile 2012 e recapitata 4 maggio 2012.
      ho chiamato il numero indicato nella lettera ed il ragazzo del call center mi ha detto, cos’ì come ecritto sulla comunicazione, che la società per la quale lavoro aveva ricevuto analoga comunicazione, ma mi suggeriva di recarmi in amministrazione per confermare le nuove disposizioni; ieri 7 maggio 2012 l’amministrazione della società non aveva ancora ricevuto comubicazioni.

  24. Buongiorno. Ho ricevuto comunicazione di revoca mandato e procura a Ktesios SpA in liquidazione con recapito e di c/c bancario IBAN IT46M0542811196000000002251 intestato a Banca 24-7 presso Banca Popolare di Bergamo e di c/c Bancoposta IBAN IT59Q0760111100000036975233 intestato a Banca 24-7 presso Poste Italiane. Vorrei una conferma, se sono giusti i c/c. Sicome mi sono trovata in una situazione che volevo estinquere i prestito’ ma assegno che io ho intestato alla Ktesios no ne andato in buon fine, ma e stato incassato dalla persona tramite chi ho fatto finanziamento.Sono stata truffata e adesso non mi fido. Grazie

    • Buongiorno Anna.
      Prima di procedere con l’estinzione, se trattasi di cessione del quinto, dovrebbe chiedere alla sua azienda a quale finanziaria stiano attualmente pagando le rate in quanto potrebbe non essere più Ktesios a detenere il credito nei suoi confronti. Detto questo spesso le finanziarie hanno più di un conto corrente per cui non è possibile darle conferma circa la correttezza dei dati da lei riportati.
      Saluti.

  25. salve io ho un prestito con la ktesios de cui la cessione del quinto si come voleva sabere el mio debito residuo fateme sabere grazie

    • Buongiorno Beatrice.
      Dovrebbe chiedere alla sua azienda se stia continuando a pagare le rate a Ktesios o ad un’altra finanziaria. In base a quello dovrebbe richiedere il conteggio estintivo alla finanziaria di riferimento per sapere quanto le resta da pagare. Ad ogni modo potrebbe verificare questo dato sul piano d’ammortamento che le avranno consegnato in fase di stipula del contratto, e che riporta il debito residuo rata per rata.
      Saluti.

  26. come al solito in febbraio 2012 o estinto la mia posizione in data 17 febbraio 2012 o ricevuto la liberatoria spedita anche al mio datore di lavoro e in marzo si sono trattenuti la rata di marzo che non dovevo assolutamente

  27. grazie x la risposta,la mia amministrazione sta pagando le rate ancora alla ktesios e non gli e arrivata nessuna comunicazione ancora,avevo mandato una mail alla ktesios ma nessuna risposta.

  28. ciao io o lo stesso ploblema degl’altri o un prestito con la ktesios di cui la cessione del quinto siccome volevo sapere il mio debito residuo e in caso estinguere il prestito o provato a chiamare ma non risponde mai nessuno come fare?

    • Buongiorno Stefano.
      Le consiglio di provare a richiedere il conteggio estintivo via mail: servizioclienti@ktesiosnet.it
      Ad ogni modo è molto probabile che il credito che Ktesios aveva nei suoi confronti sia stato ceduto per cui dovrebbe chiedere alla sua amministrazione se stiano pagando le rate ancora a Ktesios o se abbiano ricevuto comunicazione di subentro da parte di un’altra finanziaria. Nel primo caso potrebbe rivolgersi ad un’associazione di consumatori che sicuramente sanno già come muoversi, visto le numerose persone che sono nella sua situazione, nel secondo caso dovrebbe farsi dire dalla sua azienda chi sia la finanziaria attuale.
      Saluti.

  29. Buongiorno,
    noi, come azienda, stiamo continuando a versare a Ktesios la cessione del 1/5 sulla retribuzione di un ns. dipendente. Versiamo sempre sullo stesso c/c da quando il ns. dipendente ha stipulato il contratto con Ktesios (giugno 2009) e non abbiamo ricevuto nessun tipo di comunicazione di eventuali variazioni.
    Al momento il ns. dipendente è in CIG e quindi la retribuzione è parecchio inferiore rispetto ad una normale mensilità. Abbiamo la necessità di contattare la Ktesios o chi per essa per sapere se possiamo in questo caso diminuire il versamento a loro favore e in caso di licenziamento il TFR avremmo dovuto versarlo a loro.
    Come ci dobbiamo comportare? Versiamo quello che riteniamo opportuno per non mettere in difficoltà il dipendente? Sospendiamo i pagamenti?
    Attendiamo Vs. gradito riscontro.
    Grazie
    F.lli Accorsi Srl

    • Buongiorno.In caso di Cig e di consistente diminuzione della retribuzione è possibile sospendere i pagamenti o diminuire l’importo delle rate. Purtroppo la situazione con Ktesios è complessa in quanto ai numeri indicati sul loro sito non risponde mai nessuno. Ad ogni modo per l’assistenza alle amministrazioni dovrebbero rispondere la seguente mail e numero di telefono:
      atc@ktesios.it
      06 68.445.257-342-261
      Saluti.

  30. io ho una cessione del quinto, il 20/07/2011 ho mandato vari fax per richiedere un prospetto per la cessazione del finanziamento visto che sto valutando l’estinzione e a tutt’oggi non ho ancora avuto nessuna risposta e non so neanche a chi sto pagando le rate, visto è considerato che non esiste piu ktesios. come faccio ad avere delle risposte alle mie essigenze???????

    • Buongiorno Emanuele.
      Dovrebbe chiedere alla sua azienda a chi stiano attualmente versando le rate. Ad ogni modo anche lei avrebbe dovuto ricevere una comunicazione dell’eventuale cambio di finanziaria. Provi a rivolgersi alla sua amministrazione per chiedere maggiori dettagli sui pagamenti.
      Saluti.

  31. come faccio ad avere la liberatoria per la cessione del quinto avendo estinto il prestito con ktesios? sono già tre anni che l’ ho estinto ma ancora non mandano la liberatoria

    • Buongiorno Francesco.
      Tenga conto che in crif nella maggior parte dei casi non è visibile la cessione del quinto. Se la estinta a cosa le serve la liberatoria? Glie l’hanno richiesta esplicitamente?
      Saluti.

        • Difficilmente troverà risposta da Ktesios vista l’attuale situazione. Ad ogni modo potrebbe bastare la busta paga in cui non risulta la cessione del quinto per dimostrare che non la sta pagando, oppure una dichiarazione dell’azienda.
          Saluti.

  32. salve, ho contratto un prestito con ktesios che vorrei estinguere, non avendo mai ricevuto alcuna comunicazione dalla società stipulatrice che ora è fallita,mi chiedo come poter fare per chiudere definitivamente la pratica avendo una certa urgenza.
    Potete dirmi a chi mi devo rivolgere? un numero di telefono?
    Grazie.

    • Buongiorno Alessandra.
      Un numero non sapremmo darglielo in quanto occorrerebbe sapere a quale finanziaria sia stato ceduto il suo debito.
      Se si tratta di cessione del quinto dovrebbe rivolgersi alla sua amministrazione e chiedere se abbiamo ricevuto una comunicazione dalla finanziaria che ha acquisito il credito nei suoi confronti e contattare loro. Se si tratta di prestito personale deve richiedere la sua banca dati Crif e verificare quale sia attualmente la finanziaria. Ad ogni modo anche lei dovrebbe aver ricevuto una comunicazione.
      Saluti.

  33. Altra società ha estinto il prestito a suo tempo erogato dalla Ktesios S.p.A. ma per i mesi Febbraio, Marzo e Aprile 2011 le rate di entrambe le società si sono cumulate mentre erano da me dovute solo alla società subentrante.
    Ho inviato alla KTesios regolare richiesta di rimborso delle 3 rate eccedenti ma a tutt’oggi non ho ricevuto risposta. GRADIREI AVERLA ORA!
    In ogni caso, ANCHE la presente VALE QUALE RICHIESTA FORMALE DI RIMBORSO DELLE RATE DI FEBBRAIO 2011, MARZO 2011 E APRILE 2011 per un importo totale di € 777,00.
    Recapito al quale CHIEDO FORMALMENTE di ricevere comunicazioni è il seguente:
    ROSCIO FABIO c/o U.N.E.P. del Tribunale di Pavia
    Via XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
    tel. 0382-XXXXX
    fax 0382-XXXXX

    • Buonasera Fabio.
      Non siamo di Ktesios, non ci lavoriamo nè ci abbiamo mai lavorato. Di conseguenza dovrebbe rivolgersi direttamente a loro per ottenere il rimborso delle quote.
      Saluti.

    • Buongiorno Giorgio.
      Il modo più semplice per ottenere notizie è chiedere alla sua amministrazione a quale istituto stiano versando le quote e contattare direttamente loro richiedendo un conteggio estintivo sul quale le indicheranno le modalità per estinguere la cessione del quinto.
      Saluti.

      • Grazie ISI x questa informazione;anche io volevo estinguere il prestito erogatomi ma anche inviando fax su fax non ho mai ricevuto risposta.Domani andrò all’Inps a chiedere qual’è la società che ha rilevato Ktesios.
        Saluti cordiali.

  34. Vorrei conoscere il nominativo della Banca attraverso la quale Ktesios erogava i suoi finanziamenti ai residenti in Varese e provincia.
    Grazie

  35. Buongiorno Roberto.

    Questo è quanto riportato sul sito Ktesios:
    “Provvedimento di Banca d’Italia per la cancellazione della Ktesios SpA dall’elenco speciale ex art. 107 TUB

    Si comunica che con provvedimento dell’8.3.2011 la Banca d’Italia ha disposto la cancellazione della Ktesios Spa dall’elenco speciale di cui all’art. 107 del TUB.
    Pertanto, da tale data la società risulterà iscritta quale intermediario nel solo elenco generale previsto dall’art. 106 del dlgs. 385/93 e non potrà intraprendere nuove operazioni.
    Verranno comunque erogati tutti i finanziamenti stipulati in data antecedente all’8 marzo 2011.”

  36. buongiorno ma dove cè scritto che ktesios è in liquidazione siete sicuri potete dimostrarlo visto che i dipendenti smentiscono e comunicazioni ufficiali non ce ne sono attendo riscontro grazie

  37. io ho un prestito con la ktesios ke qui dice fallita mi ha telefonato una nuova società dicendo che devo continuare a pagare loro ma io non ho avuto nessun tipo di comunicazione in questo caso cosa succede il contratto si ritiene annullato? oppure continuo a pagare alla ktesios in attesa di comunicazione

    • Buongiorno Antonella.
      La ktesios è in liquidazione per cui è probabile che il credito sia stato ceduto ad un altro istituto di credito.
      Non credo riceverà comunicazioni dalla Ktesios.
      Saluti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*